Utente 210XXX
Salve, vi racconto brevemente la mia situazione:circa 7-8 mesi fa mi sono comparse Delle piccole macchie rosse sul glande accompagnate da prurito;è seguita una visita dall'urologo che mi ha consigliato un tampone per batteri e miceti ed un detergente delicato.Eseguito il tampone ,risultato positivo per due batteri stafilococco aureo ed e.coli.;quindi una nuova visita in cui mi è stata data una cura topica con detergente e impacchi di acido borico al 3%,che purtroppo non ha sortito alcun effetto, confermato da un secondo tampone positivo per gli stessi batteri precedenti.Successivamente il mio medico curante mi ha dato una terapia antibiotica sulla base dell'antibiogramma,in cui risultavano entrambi i batteri sensibili alla ciprofloxacina.Ma dopo 24 giorni di ciprofloxacina 250 mg 2 volte al giorno ,la situazione non è evoluta.Ultimo consulto dermatologico circa un mese fa con prescrizione di una terapia topica con una schiuma detergente a cui da circa 3 giorni ho aggiunto gentamicina beta crema con conseguente screpolatura del glande.Devo interrompere con la gentamicina?devo riassumere l'antibiotico ma con dosaggio differente o cambiarlo?grazie anticipatamente.




Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Queste sono cose che vanno chiarite presso il suo dermatologo il quale ha prescritto la terapia e conosce importanti caso. Noi possiamo limitarci a consigliare le letture sulla balanopostite balanite e i suoi tanti aspetti negli approfondimenti di www.medicitalia.it o in quelli personali in www.balanopostite.it
A disposizione per altri suppletivi chiarimenti
Carissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
Salve,la ringrazio della risposta,ma vorrei solo capire se in questi casi la terapia più indicata sia quella topica o l'uso di antibiotico, e se l'antibiotico debba essere usato in dosi maggiori.Penso non mi abbia dato una risposta....lei come procederebbe?ah per la gentamicina crema che mi dice?Non si tratta di fare diagnosi ma di capire come eseguire una giusta terapia.Grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gli antibiotici topici o sistemici non si danno a caso ma si prescrivono solo dietro un ferreo dare antibiotici senza questo criterio può essere addirittura controproducente. Per questo non ho puntualizzato, ma spero di esserle stato di ausilio.

Cari saluti