Utente 280XXX
Salve a tutti! Sono un ragazzo di 27 anni,moro carnagione normale,non chiarissima sicuramente.Ho sempre accorciato i peli superflui di ascelle e petto con una semplice macchinetta elettrica e fatto la ceretta dietro la schiena.
Il problema e' iniziato a sorgere con un inscurimeto di peluria sotto il collo.Inizialmente optai per la ceretta con le varie accortezze per la disinfettazzione,ecc.Purtroppo mi sono resco conto che questa pratica ha solo aiutato ad aumentare la crescista di nuovi peli e anche scuri.Inoltre sto notando sempre più un inscurimento della peluria su tutto il corpo,per non parlare della crescita di peletti scuri sulle braccia.A me il cambiamento pare tangibilissimo e mi crea non poche insicurezze quando mi ritrovo in compagnia di altre persone.Il mio medico generale sostiene che sia normale,sta di fatto che non mi ha ne rassicurato ne proposto come alleviare il problema.E' possibile che ci sia qualche problema ormonale alla base?...sicuramente non rappresento un caso estremo,ma sono consapevole di non piacermi sempre più e quindi i problemi nel relazionarsi e nel vivere il mio corpo aumentano.Cosa mi consigliate?Visita dermatologica?Grazie a tutti in anticipo,spero non sottovalutiate il problema in quanto apparentemente solo estetico.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
il maschio della specie umana è caratterizzato dall'avere, come caratteri sessuali secondari, tgra gli altri, i peli in alcune zone del corpo. Avere peli non è una vergogna nè un dato antiestetico, in un uomo.
Volendo pòerò epilarsi a tutti i costi per motivazioni sue di peli che superflui non sono se non per lei, direi che quella laser dovrebbe esere l'epilazione più indicata in un uomo, stante il colore e lo spessore dei peli stesdsi, che costituiscono un ottimo target per il laser. Ma, mi raccomando, gestito SOLO da un dermatologo, che tutti gli altri, sono per lo più arraffazzonati

Saluti
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la risposta Dott. Mocci.
Quando lei dice:"..di peli che superflui non sono se non per lei.." cosa vuol dire? Mi spiego meglio;non capisco che utilità possa avere un infoltimento e inscurimento dei peli sotto il collo o dietro la schiena,considerando il fatto che ci siano molte persone che "fortunatamente" non ne hanno,con il vantaggio ad esempio, di avere un minor cattivo odore in caso di sudorazione. A me sembra più uno scherzo dell'evoluzione,avere una schiena o un petto villoso.Non sono il tipo che pretende certo si essere senza un pelo,ma dato che d'improvviso ho notato questo infoltimento a 27 anni,mi chiedevo se potesse essere il risultato di un lieve squilibrio ormonale e se ci fossero delle analisi mirate alle quali sottoporsi. Cordialmente la saluto,in attesa di risposta.