Utente 280XXX
Buonasera,
a settembre 2011 in seguito a ricovero preso l'UTIC dovuto a insofferenza cardica a seguito di calo di emglobina da emoragia prostatica mi è stata diagnosticata una stenosi aortica moderata (g medio 32 mhg) con lieve insufficienza. Insufficienza mitralica lieve. In seguito mi è stato indicato controllo ecocardiografico semestrale. Ad aprile 2012 a successivo controllo la diagnosi indicava:
valvulopatia aortica (stenosi moderata gradiente max 53 mhg e gradiente medio 33 mhg, insufficienza lieve). Non dilatazione dell'aorta ascendente 34 mm). dilatazione atriale sinistra. Insufficienza mitralica lieve. Viene indicato controllo ecocardiografico annuale.
Mercoledì scorso ho accusato un forte restringimento al petto e sudorazione. Al prontosoccorso hanno diagnosticato un IMA ed effettuata coronariografia con angioplastica di una microarteria ds ostruita al 95 %. E' stata rilevata l'ostruzione di una seconda arteria sn pari al 60% da trattare successivamente. Dopo due giorni eeguito ecocardio. Gradiente medio 42. Si tratta ancora di una stenosi moderata o severa? E' consigliabile intervento chirurgico di sostituzione valvola aortica o approfondimento diagnostico. Attualmente mi è stato riferito intervento da programmare nel mese di gennaio prossimo.
Grazie per la sua attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Un gradiente transaortico maggiore di 40 è indice di stenosi severa. Importante anche il calcolo dell'area aortica però per una corretta definizione. Strano che il gradiente sia peggiorato in così poco tempo. Io le consiglierei di ripetere un eco tra 2-3 mesi per una sucecssiva rivalutazione in modo da definire se e quando operare. Non avrei tutta questa urgenza nel sostituire la valvola ora.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Credevo si parlasse di stenosi severa quando il gradiante superasse il valore di 50. Non e' stata calcolata l' aerea valvolare. Secondo lei sarebbe opportuno fae un eco doppler e u n' angiografia? Potrei gentlmente conattarla in ospedale?
Grazie
[#3] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Le linee guida attuali indicano stenosi severa oltre 40 mmHg. Utile rifare ecodoppler tra 2-3 mesi. Se vuole mi contatti pure: 011-5082512.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Quando potrei chiamarla?