Utente 277XXX
Gentile staff di medicitalia volevo chiedervi un consulto..
Circa un anno e mezzo fa per puro caso avevo sentito una pallina sul testicolo destro e allora dopo essere andato dal mio medico abbiamo deciso di fare prima una visita dall'andrologo e subito dopo un'eco ai testicoli e gli esiti sono stati:

L'etg eseguito con sondo ad alta risoluzione in corrispondenza dello scroto evidenza didimi di regolare struttura e volume.
L'epididimo DX presenta immagine cistica bicamerata di mm 19 x 16 circa a carico della coda.
L'epididimo SN presenta struttura regolare senza immagini di formazioni spazioccupanti a carico della testa e della coda.
Non sono bilateralmente evidenti segni di idrocele.
Minimi segni di varicocele SN.

In conclusione una piccola ciste che mi han consigliato di far controllare ogni due anni.
Il problema però è sorto oggi mentre ho deciso di praticare un'autopalpazione..
A destra ho sentito sempre la solita ciste che mi aveva creato allarmismi..mentre a sinistra nella parte bassa del testicolo ho sentito come un filamento duro di pochi millimetri al tatto che toccandolo sembri che cerchi di rientrare nel testicolo e provoca dolore..cmq penso sia diverso dalla ciste.
Secondo voi dovrei preoccuparmi?io stavo pensando di rifare un'eco..anche se non sono passati due anni ma un'anno e mezzo...aspetto una vostra risposta..buona serata..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

non vorrei che avesse palpato l'epididimo e/o il deferente che sono strutture fisiologiche e comunque un'ecografia per sua tranquillità, visto che comunque era già in programma, le toglierà ogni dubbio.
Dopo l'esecuzione se avesse ancora bisogno siamo a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per aver risposto Dr. Moretti e spero vivamente che sia come dice lei..anche se purtroppo già di mio sono ansioso e il pensiero che sia qualcosa di grave purtroppo è vivo,ma devo riuscire a non pensarci..cmq ho fatto l'impegnativa del medico per un'ecografia scrotale e martedi prossimo ho già la visita prenotaa..speriamo bene.
Buona serata,,
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prego e se dopo l'ecografia avesse bisogno siamo a disposizione.
[#4] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio ancora..in attesa dell'eco magari per placare un po l'ansia volevo togliermi una curiosità...durante la palpazione davanti allo specchio ho osservato la sacca scrotale se si notava qualcosa di anomalo..ma non vi era nulla..ora io so che anatomicamente parlando un testicolo rimane più alzato rispetto l'altro e infatti di questo non mi preoccupo..invece nella palpazione però ho percepito che il sinistro è molto più duro rispetto al destro..non penso sia più grande ma semplicemente più pieno rispetto al destro che resta più morbido...spero che rientri anche questo nella norma..
Buona Serata,,
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
con la palpazione non si riesce a fare una diagnosi definitiva, aspettiamo l'ecografia.