Utente 210XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 21 anni (alto 183 cm per 74 kg), non bevo, non fumo ne faccio uso di droghe. Ho sempre giocato a basket a livello agonistico e attualmente mi alleno parecchio durante la settimana, andando a correre facendo esercizi a corpo libero, palestra leggera e praticando muay thai 3 volte alla settimana.
Da diversi giorni ormai, avverto nell'arco della giornata delle extrasistoli che si ripetono frequentemente durante tutto il giorno (6-7 volte al giorno), ogni giorno. Preciso che sono episodi singoli, mai seguiti da pallore, svenimenti, stanchezza, tachicardia, fiato corto, dolore toracico, insomma senza nessun altro sintomo.
Circa 7 mesi fa ho eseguito un eco-doppler per un sospetto "doppio battito" dove si è evidenziato che la valvola mitralica presenta un "inginocchiamento del lembo anteriore mitralico con minimo rigurgito protosistolico". (tutto il resto nella norma comprese pressione e frequenza). Prima di questi episodi di extrasistoli mi è stato dato ancora una volta il via libera per praticare attività fisica e nonostante, ripeto, non siano seguite da alcun sintomo, sono giornaliere ed inevitabilmente mi preoccupano un pò.
Come dovrei comportarmi ? Dovrei fermarmi ed eseguire altri accertamenti o non preoccuparmi e andare tranquillamente avanti ? Potrebbe esserci stato un peggioramento del cuore in così breve tempo ?

Ringrazio anticipatamente e mi scuso per la prolissità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
non è raro osservare nei giovani atleti la presenza di una extrasistolia secondaria ad una aumentato tono adrenergico. La cosa, sotto il profilko clinico e sportivo è di scarsa rilevanza. Solo nel caso che tali sensazioni dovessero aumentare, per frequenza e durata nel tempo, dovrebbe sottoporsi ad un Holter ECG delle 24h.
Saluti
[#2] dopo  


dal 2014
Gentile dottore,

la ringrazio per la celere risposta. Seguirò il suo consiglio e terrò sotto controllo numero, frequenza e durata delle extrasistoli e nel caso eseguirò l'holter se dovessero continuare.

Buona giornata.