Utente 280XXX
Donna, 24 anni

Gentili Medicitalia,

sto passando il peggior periodo della mia vita dovuto ad ansia e vita sedentaria, più passa il tempo e più mi sembra che il mio stato d'animo peggiori e i sintomi di malessere aumentino.
Ansia, tachicardia, extrasistole, sensazione di "cuore affaticato dal troppo risposo" e "iperattività, frenesia e mancata stanchezza" che comporta difficoltà a dormire, accelerazione del battito cardiaco con semplici movimenti, fissazione di ascoltare il battito cardiaco.
Dovrei fare un visita cardiologica? Un esame Holter? L'extrasistole mi devono preoccupare? Ci sono giorni in cui perdo anche il conto! Potrebbero avere ripercussioni in futuro?

Resto in attesa, grazie della disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
inizi con delle semplici analisi del sangue indagando soprattutto su eventuali stati anemici ed eventuali disfunzioni tiroidee. Si consulti poi con il suo curante per gli eventuali approfondimenti clinici.
Saluti
[#2] dopo  


dal 2012
Gentile Dr. Martino, la disfunzione tiroidea può essere ereditaria?