Utente 274XXX
buongiorno dottore.
ieri io e mio marito abbiamo provato ad avere un rapporto, ma lui non riusciva ad avere l'erezione. dopo pochi minuti di stimolazione è successo che si è trovato ad eiaculare, senza rendersene conto (e quindi ancora senza erezione).
mio marito non ha mai avuto problemi sessuali, nè di erezione, nè altro, i nostri rapporti sono regolari e senza note di rilievo.
lui sta attraversando un momento un po' difficile per stanchezza e stress sul lavoro.
possono essere questi i motivi di questo eccezionale evento o ci possono essere altri problemi?
vorrei tranquillizzarlo perchè credo veramente sia un caso + unico che raro, in quanto non ha mai avuto episodi simili. Lui ha 38 anni.

grazie della disponibilità,
saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
una rondine non fa primavera, e una cilecca non fa deficit erettivo: è statitistico che tutti i maschi la esperimentino prima o poi, quasi sempre o per meglio dire su base ansiosa. Non aiuti il marito (darebbe troppa importanza alla cosa), faccia come se le fosse caduto un fazzoletto per terra. Se la cosa dovesse ripetersi porti il marito da collega, per sistemata.
[#2] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore,
gentilissimi come sempre e complimenti per il servizio.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
E siamo anche belli. E modesti. Tranquilla.