Utente 279XXX
Salve dottori,sono un ragazzo di 26 anni,sono in cura per disturbo d ansia e ipocondria.
Detto questo ho un persistente dolore al braccio sinistro e sotto l ascella sinistra,al petto nella zona del cuore e nella schiena.questi dolori continuano per giorni interi e spesso allungò il braccio sinistro come se dovessi fare streching.
Crede che si tratti sempre di ansia oppure può essere necessario un esame specifico?
Non ho mai fatto nessun esame...
RingraziandoVi per la collaborazione vi porgo distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non necessariamente l'ansia ne è responsabile (ma può incrementare la percezione del dolore), ma il cuore è da escludere che ne sia responsabile...
Si tranquillizzi e continui pure a curare l'ansia...
cordialità