Utente 280XXX
Gentili dottori, ho avuto una flebite superficiale, non so dire con sicurezza se è stata provocata da una botta anche se è successo che ho sbattuto proprio in quella gamba.
Ho fatto ecocolordoppler e cura di fluxum 0,6 per 10 giorni 2 al giorno poi 1 al giorno per 25 giorni e adesso prendo l aspirina dosaggio 400 da 8 giorni e ne dovrò assumere per altri 20 giorni. Io ho forti dubbi sull'aspirina... secondo voi può essere la cura giusta o ci può essere qualcosa di meglio e meno rischiosa? Non sono stata mai consigliata in modo chiaro sui comportamenti da adottare, esempio io faccio un lavoro che sto molto in piedi e come in questo periodo anche tante ore al freddo, posso peggiorare la situazione? Fatta la cura posso rischiare di avere una ricaduta? Quali conseguenze potrei avere da questo episodio? Devo camminare molto? Andare in bicicletta fa bene? Io sono di rimini mi potete consigliare uno specialista bravo e disponibile nei dintorni? Essendo molto agitata e confusa, attendo una vostra gradita risposta e tutti i vostri buoni consigli che avete da darmi. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Ha fatto un ecocolordoppler di controllo? E quali i risultati ?
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
risultati ecocolordoppler: assi venosi profondi pervi e facilmente comprimibili, in assenza di significative ecogenicità endoluminali e di reflussi patologici. continenti le crosse s-f e s-p. si evidenzia a sin, risoluzione della trombosi venosa superficiale segmentaria di collaterale epifasciale tributario della vgs al segmento prossimale, con decorso tortuoso superficiale. permangono alcuni segmenti brevi, tortuosi non riperfusi. altri segmenti appaiono ampiamente riperfusi ( condizione ormai stabilizzata dopo trattamento con LWMH per oltre 30gg) risolta la reazione flogistica dei tegumenti perivenosi. non segni di dvt in atto. paziente in trattamento attuale con ASA (su suggerimento del mmg) stasiven crema 1-2 applicazioni/die. a mio avviso, non esistono i presupposti per proseguire (trascorsi 20 gg da oggi) con il trattamento con antiaggreganti. Mi ero dimenticata di scrivere che ho preso per 14 anni minulet per problemi di cisti all'utero. La ringrazio tanto per la sua attenzione. grazie
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
mi sembra tutto risolto !