Utente 425XXX
Buonasera,
una domanda relativa ad un rapporto sessuale (masturbazione) che ho avuto recentemente con un altro uomo.
Lo sfregamento intenzionale del mio glande (integro alla vista) contro quello (integro alla vista) dell'altro uomo, avvenuto più volte durante la masturbazione, costituisce una pratica che mi può aver esposto al rischio di contrarre l'HIV?
Aggiungo che non conosco lo stato sierologico dell'altro.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

il contagio da HPV avviene pricipalmente per contatto cutaneo/mucoso, quindi la pratica da lei descritta può aver determinato tale possibilità. In assenza di dati e notizie del partner descritto, il consiglio è di monitorare la situazione nelle prossime settimane e di procedere ad una visita di controllo non oltre i tre mesi dal rapporto a rischio.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2007
Grazie mille per la pronta risposta riguardo il virus HPV. E per quanto riguarda il virus HIV, invece?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
rispetto a quanto descritto non dovrebbero esserci rischi di contagio.