Utente 280XXX
Io e mia moglie (36 anni) abbiamo deciso di avere un figlio. Vista l’età, al fine di evitare lo spreco di 1-2 anni d’improduttività e x evitare di arrivare a 40 anni x accorgerci che è tardi, volevamo renderci conto della mia produttività.La mia storia:
NOV2010 diagnosticata prostatite+spermioc. positiva allo Streptococco -seguita cura antibiotica
GEN2011 Spermioc. positiva Enterococcus -cura AB
APR2011 Spermioc. positiva Escherina coli -cura AB
SET2011 Spermioc. negativa

SET2011 Spermiogramma
V eiaculato 3 ml
Aspetto torbido
Colore Grigiastro
Fluifidicaz. Normale
Viscosità Normale
Vitalità 1 ora 65% -2 ore 55%
N nemasp. 19 mln/ml (*) - Valori normali da 20 mln
N nemasp. tot 57 mln/ml
Forme normali 91% -Valori normali da 88%
appuntite 6% -arrotondate 1% -ipertrofiche 1% -ipotrofiche 1% -atrofiche 0%
Corpora amilacea Assente
Zone di Spermioaggl. Assenti
Elementi figurati: Rari leucociti, alcune cellule epiteliali

AGO2012 decidiamo di avere un figlio.

SET2012 Spermioc.negativa – Spermiogr. (sbadatamente con ASTINENZA di soli 2 gg):
V eiaculato 3 ml
Aspetto torbido
Colore Grigiastro
Fluifidicazione Normale
Viscosità Normale
Vitalità 1 ora 70% -2 ore 60%
N nemasp. 18 mln /ml (*) Valori normali da 20 mln
N nemasp. tot 54 mln /ml
Forme normali 20%
Anomalie: teste 55% -collo 20% - immature 5%
Corpora amilacea Assente
Zone di Spermioaggl. Assenti
Elementi figurati Rari leucociti

OTT2012 ho smesso di fumare

Dai risultati si evince una minore concentrazione di nemaspermi (già bassa), una drastica diminuzione di forme normali. Il medico di base (superficialmente) mi ha detto che va tutto bene, ma leggendo sul sito i miei dubbi s’intensificano:
Gli esami effettuati, al confronto con gli esami di altri iscritti, risultano POVERI di alcune informazioni (PH, grado di motilità, vitalità oltre le 2 ore ecc) che potrebbero aiutare la diagnosi:mi devono prescrivere altri esami specifici?
E’ possibile una differenza così alta di forme normali tra un esame e l’altro? Tale differenza può essere dovuta alla poca astinenza prima dell’esame? Nel 1° esame scrivono che il valore normale è 88%, mentre nel 2° esame non scrivono nulla. Io ho letto che è impossibile avere forme normali oltre l’80% e la media è 25%. Come vanno letti i risultati? I dati del laboratorio sono attendibili? Devo cambiare laboratorio? Conoscete un laboratorio specializzato zona Ancona? Devo chiedere una certificazione?
La concentrazione dei Nemaspermi è bassa? è vitale o conta soprattutto il n° tot.di Nemaspermi eiaculato?
Vista la variabilità dei dati, se esatti, mi viene da pensare che possono essere influenzati da comportamenti quotidiani quali alimentazione, stile di vita..Giusto? Devo assumere vitamine (Profertil)? Cosa devo evitare?
Oltre allo spermiogramma è utile qualche altra tipologia di esame? Come posso migliorare la mia produttività? Posso considerare i dati nella norma ai fini di una fecondazione in tempi rapidi?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
esami inattendibili.
vitalità è una cosa e motilità un'altra, qui sembra che non si faccia distinzione. la vitalità esprime la % di vivi all'esame e la motilità i mobili, non necessariamente poi coincidono.
nella sua zona li fanno decentemente bene alla endocrinologia al torrette e al Bioaesis a jesi.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
faremo le opportune analisi al Torrette di Ancona, per quanto riguarda invece la concentrazione di nemaspermi?Per sapere la motilità, che tipo di esame bisogna fare?Avevo chiesto al medico di base esami specifici ma mi ha prescritto solo lo spermiogramma .
Cortesemente, potrebbe dirci qualcosa in merito alle altre domande?siamo molto in ansia.
Ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
salve.
lei non ha ancora esami attendibili. mi sembra presto per preoccuparsi.
in ogni caso le conviene farsi seguire da uno specialista, in rete finirà solo per confondersi le idee.
cordialmente