Utente 681XXX
Gentili Signori,

ho 39 anni e da circa 1,5 anni alla ricerca (mia moglie ha 34 anni) di una gravidanza.

Il 28/1/05 mi fu diagnosticato quanto segue: “A dx non varicocele; a sin varicocele di quarto grado con discreta dilatazione delle vene pampiniformi che risultano nettamente incontinenti dopo la manovra di Valsalva ed evidenza di minimo reflusso in condizioni basali di ortostatismo”.

L’ecodoppler di cui ho citato l’esito fu svolto a seguito di esami dello sperma carenti (marcata oligospermia ed astenospermia). Faccio presente poi, che per circa 8 anni e fino al 26/01/05 ho assunto CBZ (spermiotossico?).

Successivamente, il 10/2/2005 mi sottoposi ad intervento di microdissezione funicolare sinistra e, in data 29/7/05, a nuovo spermiogramma. Questo l’esito in confronto con i due precedenti, ante ecodoppler ed intervento citato:


27-set-04 9-nov-04 29-lug-05

Batteriologia
Esame colturale positivo negativo nd
Germe isolato streptococco nessuno
Conta batterica modesta nessuna
Esame batterioscopico
Polimorfonucleati assenti assenti
Flora batterica non rilevata assente
Carica batterica non rilevata assente

Liquido seminale
Volume 4,1 3,1 3,0
Aspetto normale normale normale
Reazione (ph) 7,5 7,8 7,9
Fluidificazione normale normale normale
Viscosità normale diminuita normale
Numero nemaspermi (mln/ml) 7,0 10,0 27,0
Motilità (%) 11,0 15,0 31,0
Morfologia (%) 15,0 16,0 20,0
MSC (mln/ml) 0,7 1,5 8,3
FSC (mln/ml) 0,5 1,0 2,7
SMI 29,0 41,0 75,0
Nemaspermi
Numero totale 28,7 31,0 81,0
Motilità 2,9 4,7 24,9
Funzionalità 2,1 3,1 8,1

Conclusioni O&A media O&A media A lieve


Tutto ciò detto: quante speranze ci sono che possa essere fecondante? necessito di ulteriori controlli ed esami? in caso affermativo quali?

Grazie molte di un Vostro interessamento.



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Monica Calcagni
28% attività
4% attualità
12% socialità
ARCE (FR)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2005
Prenota una visita specialistica
CARO SIGNORE,
LA QUALITA' DEL SUO LIQUIDO SEMINALE E' MIGLIORATA NETTAMENTE. CON QUESTI PARAMETRI C'E' LA POSSIBILITA' CHE FECONDI LA SUA COMPAGNA ANCHE CON UN RAPPORTO SEMPLICE, MA AVRESTE PIU' POSSIBILITA' SE VI SOTTOPONESTE AD UNA INSEMINAZIONE INTRAUTERINA. FATE QUALCHE TENTATIVO PER 5-6 MESI. SE NON DOVESSE ACCADERE NIENTE RIVOLGETEVI AD UN CENTRO DI INFERTILITA'.
CORDIALI SALUTI