Utente 242XXX
buongiorno..ancora una volta mi avvalgo della vostra conoscenza...mi e accaduto questo:l altra mattina stavo lavorando normalmente quando una fitta improvvisa come spilli brucianti mi ha colto in mezzo al petto è durata un secondo forse due...immediatamente avevo sudore in fronte e come un calore misto afarmicolio ha invaso il braccio destro per qualche secondo...insieme a fastidio ai piedi e lobi delle orecchie e punta della lingua....mi sono molto spavantato dopo...ed ovviamente il mio cuore ha iniziato a battare piu forte....poi mi sono calmato....vorrei chiedere a voi medici cosa opuo essere.....avro fatto una decina di ecg in questo anni ,oltre ad un ecostress massimale nel marzo di quest anno...in attesa di una vostra esauriente risposta,,sulla causa di queste fitte che in modo diverso mi perseguitano da un anno..io non so che fare..e nessun medico vuole prenotarmi una tac coronarica nemmeno a pagamento..uff ,speroi che qualcuno di voi possa aiutarmi...anche perche mi risulta difficile non pensare se poi effettivamente mi accadono queste cose..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sensazione che lei descrive sembra francamente legata più ad una crisi di panico che ad una inverosimile problematica cardiaca. E' probabile che il disturbo possa avere origine gastrica. Ne parli con il suo curante.
Saluti