Utente 162XXX
Gentile dottore dopo mesi che combatto con un ernia discale L5s1 che cerco di far passare con fisioterapia, mi sono accorta da pochi gg che toccandomi la parte sinistra (dove ho l'ernia) ho notato una costola dovrebbe essere l'ultima dietro alla schiena verso la colonna vertrebale più grande e toccandola si muove verso l'interno della cassa toracica, con suono come un click e secondo come si trova provo una sensazione di pesantezza al fianco. A volte cerco di allungarmi verso la parte destra e sembra interrompersi il fastidio. E' molto complicato spiegare il tutto spero che Lei abbia compreso. Ringraziandola Le auguro una buona serata

Ps Non vorrei che il mio problema all'ernia che non passa sia invece di tutt'altro genere

Non mi sembra aver mai avuto traumi a parte una forte botta al fianco tempo fà
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

francamente dalla sua descrizione non si riesce a capire bene se quello che descrive sia o meno un problema reale o se non sia una semplice condizione anatomica.

Nei soggetti molto magri l'undicesima e la dodicesima costa (cosiddette "coste fluttuanti") sono spesso palpabili.

Per dirimere ogni dubbio basterebbe probabilmente una semplice visita medica.