Utente 865XXX
Gentile dottore proprio oggi ho letto il suo articolo dell pene piccolo e ornitorinchi.
Fortunatamente io non soffro da sindrome del pene piccolo, però sono un ragazzo un pò ansioso di natura e purtroppo soffro di D.E. la parte che lei dice:"Eccola qua la prova provata. I timidi sono ansiosi, ed il contenuto di adrenalina del pene degli ansiosi è maggiore del normale, e provoca collasso delle strutture cavernose che alla ecografia si apprezzano come aree iperecogene (bianche) nel contesto del corpo cavernoso (nero), massimamente evidenziabili con iniezione intracavernosa di vasodilatatore."
Quindi la mia domanda è questa: tutte le persone ansiose sono soggette al collasso delle strutture cavernose?
Quindi questo potrebbe spiegare il mio problema della D.E.?
Tendo a specificare che adesso sotto controllo medico sto assumendo 10 mg di cialis al bisogno ottenendo buoni risultati.
Ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
fare un ecodoppler a tutti gli ansiosi l' è un problema. Di certo gli ansiosi sono a rischio di deficit erettivo psicogeno e questo è risaputo, per i motivi "adrenalinici" di cui sopra. Poi chieda al collega se il suo potrebbe essere problema psicogeno, se si, magari un colloquio psicoterapeutico potrebbe aiutare.