Utente 281XXX
Salve dottore, ho letto il suo articolo sul liquido preseminale che dici é quasi impossibile ingravidare, appunto: QUASI. Ma per questa possibilità minima è necessario penetrazione, giusto?

La mia domanda è : può ingravidare il liquido preeiaculatorio prodotto mediante eccitazione indotta movimenti coitali (petting) che secondo voi può contenere spermatozoi, ma senza penetrazione, solo veicolato all interno della vagina per le dita sporche?gli eventuali spermatozoi presenti in liquido pre eiaculatorio muoiono al contatto con le dita?

Io so che il liquido preseminale può portare una gravidanza, ma ci dev'essere sempre la penetrazione se no è impossibile, giusto?? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
o si suoi spermatozoi sono Nembo Kid (volanti super-eroi che passano i muri), del che ne dubito, oppure la gravidanza non si ottiene. Un vecchio adagio della andrologia sostiene che fino a che spermatozoo c' è speranza o pericolo di gravidanza (a seconda dei punti di vista), ma se ha le dita sporche di liquido preeiaculatorio e quel liquido contiene pochi spermatozoi, questi a contatto dell' aria campano pochi minuti. Ergo: pressochè impossibile gravidannza in tal senso.
[#2] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
quindi tutte le informazioni del suo articolo e il suo "QUASI impossibile" è riferita a la penetrazione senza eiaculazione quando il fluido scorre direttamente nella vagina, giusto?

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
esatto. e qui ho messo pressochè. Non esiste il 100% o lo 0% in medicina. Magari.
[#4] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dottore per la sua disponibilità..

ma ultime domande, considerando il quasi impossibile in caso del rapporto penetrativo, nell mio caso la probabilitá è pratticamente zero?scoraggia questa pratica (petting, masturbazione reciproca) per non essere sicura?e l'ultimo e più importante: nel mio caso è giustificato la pillola gd a causa che la sicurezza assoluta è impossibile??
vi ringrazio nuovamente
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La letteratura sulla presuntiva fertilità del liquido preeiaculatorio è scarna e questa è una scelta di campo insita nella natura stessa della scienza, non solo medica.

“I giovani non sono vasi da riempire, ma fiaccole da accendere”, sosteneva Platone nel IV secolo A.C. in “La Repubblica” e 1900 anni dopo (nel 1600) Galileo Galilei diceva in “Il Saggiatore”: “Compito del savioscie è l’ esempio ai giovani”. Infine, tanto per far sfoggio di citazioni: “Ehi guy, go, growth and combat” (forza ragazzo, vai, cresci e combatti. Achilles Tennyson, The Kraken, 1930).

Nessun assistenzialismo dalla scienza, ma solo mezzi per crescere i giovani liberi e responsabili.

Infatti, in presenza di una grande ricerca scientifica sulla contraccezione e su un altrettanto grande impegno sociale per divulgarla (vedasi consultori gratuiti e campagne informative) parlare di presunta fertilità del liquido preeiaculatorio è come parlare di un paracadute progettato per saltare dal terzo piano, qualora l’ utente non volesse saperne della enorme varietà di: scale, montacarichi, ascensori, piani inclinati e via discorrendo appositamente progettati per lo stesso scopo.

Una questione di lana caprina, ma che comunque impazza per internet, per cui l’ ho affrontata nella maniere più esatta possibile.

Le ricordo il cappello del mio articolo. Lo segua. Poi mi pare tardi per la pillola del giorno dopo, e non la reputo necessaria.