Utente 155XXX
Salve, mia moglie da un paio di settimane presenta un gonfiore accentuato sulla guancia destra; oggi ha effettuato un'ecografia; l'esame ha rilevato:
"ghiandola di dimensioni aumentate ad ecostruttura disomogenea per evidenza del terzo medio superiore fino al terzo inferiore di formazione ipoecogena, ad aspetto a nido d'api, a margini bozzoluti, del diametro di 45*25 mm. circa. Si segnalano in alcune delle lacune poste centralmente piccole particelle iperecogene dotate di movimenti browniani.
In sede latero-cervicale dx evidenza di qualche linfonodo a verosimile eziologia reattivo-flogistico (forma ovoidale con ilo ben rappresentato ed indice di rotondità > 2) di dimensioni subcentimetriche. Utile integrazione con RM con e senza m.d.c.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, dalla descrizione che lei fa, ritengo sia necessaria una definizione istologica del problema e quindi una valutazione del chirurgo con competenza cervico-facciale, per la terapia del caso.
Cordiali saluti.