Utente 486XXX
Gentili Dottori,

conseguentemente ad attività fisica intensa, ho avuto sensazione di svenimento ed un fastidioso e forte fischio all'orecchio sinistro che mi ha comportato il fatto di non sentirci più per 6 o 7 ore ed un intorpidimento alla parte sinistra della testa e della gamba sinistra.
Oggi, giorno seguente, il fischio si è attenuato ma i dolori ed i formicolii alla testa sempre nella stessa zona + base del collo non mi sono spariti.

Ho riposato moltissimo, dato che il sonno è l'unico momento in cui sto un pò meglio. Credo che anche l'ansia conseguente abbia incrementato il quadro delle mie condizioni.
Oggi la pressione era : 150 /100 e seconda 137 / 88.

Secondo voi come devo agire?
P.S sono impossibilitato al momento di andare da un medico ed a breve avrei un volo aereo per il quale, anche secondo le poche indicazioni che ho inserito, vorrei un vostro consiglio. (se considerare un modo alternativo al viaggio aereo oppure no).

Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I valori pressori che eli riporta sono ben al di sopra della norma.
E' opportuno che ne parli con il suo curante al fine di programmare una serie di esami per valutare la opportunita' di una tertapia farmacologica. Lo stesso medico curante le potra inoltre dare un'opinione sul prossimo viaggio che deve intraprendere
Cordialmente
cecchini