Utente 281XXX
Buonasera.
Ho notato qui sul sito che il "problema" della febbre bassa è molto comune e c'è molta gente che chiede lumi;vorrei però aprire una mia discussione per parlare del mio caso,ed eventualmente fare domande

Ho febbre a 37 ormai da un mesetto (anche di più forse...prima non misuravo) che non mi dà alcun fastidio se non quello del tremore,che poi è la cosa che mi preoccupa maggiormente,e un senso di debolezza generale.
Il tremore non è costante ma avviene quando fermo le mani in alcune posizioni,che evidentemente stimolano qualcosa e allora iniziano a tremare le dita.

Per verificare se avevo delle infezioni ho fatto gli esami del sangue,i cui risultati sono buoni

GLUCOSIO 96
CREATININA 0.98
SODIO 142
POTASSIO 1.3
ASPARTATO AMINOT. 18
ALANINA AMINOT. 21
TRIGLICERIDI 99
COLESTEROLO TOTALE 214
COLESTEROLO HDL 55
FERRO 109
ACIDO URICO 6.5

ALBUMINA 5.24 66.3%
ALFA 1 0.21 2.6%
ALFA 2 0.60 7.6%
BETA 0.85 10.7%
GAMMA 1.01 12.80%
RAPPORTO A/G 1.970

LEUCOCITI 6.2
ERITROCITI 5.17
EMOGLOBINA 16.0
EMATOCRITO 47.10
VOLUME MEDIO GLOBULARE 91
CONTENUTO MEDIO EMOGLOBINA 31
CONCENTRAZIONE MEDIA EMOGLOBINA 34
PIASTRINE 179
RDW-CV 13.3%
MPV 7.3
NEUTROFILI 3.2 (50.6%)
LINFOCITI 2.4 (38.5%)
MONOCITI 0.5 (8.4%)
EOSINOFILI 0.1 (2.1%)
BASOFILI 0.0 (0.4%)

VES 6

Ho sentito parlare anche di un certo TAS che mi sembra di non aver fatto...è importante?
Ho già prenotato l'esame per torace e il neurologico che farò tra un po'.

La mia speranza era proprio avere una qualche infezione perchè l'esame neurologico è quello che mi spaventa di più.

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
37° non sono indicativi di stato febbrile,nè i suoi esami denotano sospetti stati infiammatori.

COrdiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
beh,questo mi fa preoccupare ancora di più
Cmq di solito la mia temperatura è un po' più bassa.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Fluttuazioni nell'ambito della norma (fino a 37,2°) sono normali,
anche la tensione emotiva può determinare una elevazione dei valori.

I suoi esami nella norma confermano che non c'è nessuno stato infiammatorio,
non vedo dove sia la preoccupazione.

COrdialmente
[#4] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
La preoccupazione è il tremore e l'esame neurologico che farò.
Sono davvero terrorizzato....speravo che potesse esserci qualche stato infiammatorio che spiegasse questo mio stato.
[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Occorre pur sempre accettare le evidenze ("positive" in questo caso)
[#6] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Non ho capito...
[#7] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Credo che vadano accolti "positivamente" degli esami perfettamente normali!
[#8] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Ok la ringrazio,avevo inteso male
Mi farò risentire quando avrò fatto i nuovi esami
[#9] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Saluti a lei.