Utente 240XXX
Da un recente ecocardiogramma mi è stato diagnosticato una tachicardia atriale caotica.
Tengo a precisare che non avverto nessun sintomo anche in presenza di sforzo prolungato
Per il momento non mi hanno prescritto nessuna terapia
Quale consigli o eventuali terapie ci sono in questo caso
Certi di una vostra risposta tanti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'aritmia che lei riporta e' visibile all' elettrocardiogramma e non dall'ecocardiogramma.
Solitamente questo tipo di aritmia e' presente in pazienti con problemi polmonari.
Sarebbe importante conoscere i datio dell'ecocolordoppler cardiaco e sarebbe conveniente eseguire un Holter cardiaco delle 24 ore per una migliore valutazione del suo disturbo del ritmo.
Cordialmente
cecchini
[#2] dopo  
Utente 240XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dr.per la sua risposta.
Posso dirle che non ho avuto in passato e attualmente problemi polmonari.
Seguirò il suo consiglio rivolgendomi a un cardiologo di fiducia.
La mia paura per adesso che questa aritmia possa trasformarsi in seguito F.A.
SALUTI
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' possibile, quindi e' opportuno che lei si rivolga ad un cardiologo di fiducia
Arrivederci