Utente 198XXX
salve
è da tempo che volevo chiedere un consulto ma per vari motivi non mi è stato possibile,questo è il mio caso:
circa 2 volte nell'ultimo anno e mezzo,per un periodo di almeno 2-3 mesi ognuna mi è capitato di
non riuscire a raggiungere buone erezioni e non solo,addirittura di non avvertire stimoli sessuali.....dopo aver pensato molto sulle possibili cause sono giunto ad una conclusione e cioè che proprio in quei periodi ho cominciato a prendere lo Sporanox per conbattere la micosi anche se tali effetti negativi si sono manifestati solo qlc settimana dopo!
Ora è tutto ok, ma è possibile che sia stato proprio lo Sporanox anche se durante la somministrazione del medicinale non ho avuto effetti sessuali negativi e dopo qlc settimana si sono manifestati?
rispondetemi vi prego

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,
con l'uso dell'Itraconazolo (Sporanox) si possono manifestare,in alcuni pazienti, disturbi vari allo stomaco con nausea, vomito, diarrea, dolori addominali ecc.. Possono presentarsi anche cefalee, vertigini, debolezza muscolare o perdita di capelli. Raramente si sono verificate reazioni allergiche e veramente molto rari possono essere alcuni sintomi dovuti ad una sofferenza del fegato con un aumento degli enzimi epatici e quindi mancanza di appetito, affaticamento, ittero, urine scure e feci chiare ed ancora sintomi di tipo gastrico. Se questo è successo a lei, molto probabilmente si può anche giustificare e pensare che ci sia una correlazione tra il suo problema sessuale ed il farmaco se no è difficile trovare e provare una tale correlazione. Comunque questi dati dovrebbero pure essere riferiti al suo medico curante ed eventualmente anche al suo andrologo.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

anch'io non vedo correlazioni significative tra la assunzione dello Sporanox ed il suo "calo" del desiderio.
Potrebbe essere che, quando lei assume lo sporanox, abbia la percezione che esiste qualcosa di "patologico" a livello genitale e possa sviluppare una forma di diminuzione libidica quasi come forma di "autodifesa e controllo"
Cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Caro utente, sia dalla mia esperienza che dalla letteratura, non sustono basi per dare la colpa di tale problema al farmaco da lei preso, la cosa migliore sarebbe di sottoporsi ad una visita uro-andrologica per verificare se esistono cause organiche per tale patologia ed inpostare eventualmente una terapia adeguata.
cordiali saluti
Dott. Giuseppe Quarto
www.prevenzioneprostata.com
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Infine se desidera avere più informazioni dettagliate su queste tematiche le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450. Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org