Utente 273XXX
Buonasera Egregi dottori,ho ritirato le analisi del sangue e volevo cortesemente chiedervi delle delucidazioni in merito ad alcuni valori "sballati".Vi riporto i seguenti valori: PLT = 132L (valori di riferimento 150/400) , MPV = 10.5H (val.di rif. 6.0/10.0) , LY = 24,9 % (val.di rif. 25.0/50.0) Proteine totali # = 7,10 g/dl (val. di rif. 0,80-1,35) ANTI TREPONEMA PALLIDUM = 0,10 (val.di rif. <0.9=NEGATIVO; > 0,9 <1,1= DUBBIO ; >1,1 = POSITIVO) Colesterolemia Totale = 107 mg/dL (val.di rif. 130-200) Trigliceridemia = 42 mg/dL (60-130) Alfa 2 globuline = 6,6 % (7,0 -10,0) Beta 2 = 3,8 % (4,5 - 8,0) Alfa 2# = 0,47 g/dL. (0,51 - 0,85).Vi ho riportato tutti i valori non congrui con i valori di riferimento.Premetto che da settembre combatto con fastidiosa prostatite( è da metà ottobre che non assumo piu antibiotici e le analisi del sangue sono del 04/12/2012).Attualmente assumo solo una capsula al giorno di Prostamev Plus.Vorrei chiedervi se,visto i numerosi valori "sballati",devo preoccuparmi?? A fine agosto ho avuto un rapporto non protetto con una ragazza,potrebbe esserci una correlazione con questi valori?? Dovrei fare degli ulteriori esami?? Quali?? ..Grazie anticipatamente per le risposte e complimenti per il servizio che offrite.Buonaserata.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Caro utente

Se il suo dubbio e' la sifilide direi da venereologo, di non pensarci. Consulterei piuttosto il medico di famiglia per far controllare e per altri motivi le sue analisi per quello strano valore delle proteine totali che mi Sembra piuttosto un errore di laboratorio.
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta dottore,come da Suo consiglio ho rifatto le analisi del sangue in un altro laboratorio e i valori sono nella norma.Complimenti per il servizio.Buona giornata.