Utente 143XXX
Salve, ringrazio in anticipo i Sig.ri Medici che vorranno rispondermi.
Sono una ragazza di 30 anni ,e ho i capelli molto molto secchi, li lavo con prodotti che uniscano insieme shampoo e balsamo e delle maschere nutritive.
Non ho mai lavato i capelli più spesso di una volta a settimana, ma adesso , a causa di problemi cervicali di cui soffro per mesi interi durante l inverno ,a volte li lavo ogni 15 - 20 giorni ( questo da almeno un paio d anni ,fatta eccezione per il periodo estivo quando i lavaggi sono piu frequenti ).


Aggiungo che ne ho molti e spessi , e solo dopo 3 - 4 giorni dallo shampoo cominciano a prendere la piega che desidero.; fino a 10 giorni dall ultimo lavaggio non hanno la minima traccia di sporco o cattivo odore ! Non li tingo e nno li tratto con sostanze o prodotti chimici aggressivi. Non scrivo perchè sono scontenta dei miei capelli ,anzi , li preferisco cosi che grassi ,solo vorrei sapere se l indicazione di lavarli 2 volte al mese è corretta o meno.

Ho sempre saputo che i capelli secchi nno vanno lavati molto spesso per nno privarli del film lipidico ,ma c 'è un periodo oltre il quale non bisogna andare senza lavarli ?La mancanza di acqua( e quindi di umidità ) per due o 3 settimane ,nno potrebbe indebolirli o addirittura farli cadere ?
Grazie


[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
salve,
le rispondo con una domanda.
Non pensa che se per avere bei capelli bastasse non lavarli non ci sarebbero piú calvi ma solo persone coi capelli sporchi? É una delle piú stupide leggende metropolitane che esistano. I capelli vanno lavati come il corpo dal quale crescono. Ció che importa é la qualitá del detergente. Cosí come per la cute. É vero che purtroppo, anche alcuni dermatologi, specialmente i vecchi dicono di lavarsi poco, ma anticamente si era nemici della pulizia, che é necessaria. Ció che importa é lavlarsi per bene coi prodotti giusti, ma non quelli che le consiglia l'amica, la lattaia o la parrucchiera, ma quelli che le prescrive un buon dermatologo

saluti ed auguri
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
Buonasera Dr. Mocci e grazie per la risposta.

Dalle sua parole mi pare di capire (-se per avere bei capelli bastasse non lavarli non ci sarebbero piú calvi -)che non lavarli tutte le settimane possa portare ad un indebolimento serio ,mi corregga se ho capito male.

Ci tengo a precisare pero' , che non è che io non li lavi per negligenza o perchè non ne ho voglia, semplicemente perchè non se sento la necessità se non dopo circa 15 giorni.
Lavoro sotto casa (quindi nno li sottopongo a stress o smog) e ,in casa,nno mi occupo di cucina o fritture che potrebbero sporcarli o ungerli,non fumo e non frequento locali chiusi dove potrebbero ''imbrattarsi '' . Poi ,chiaramente,quella settimana all'anno che devo viaggiare, si sporcano subito , ma con la vita poco movimentata che faccio ,di solito questo nno succede.
Non uso prodotti dopo lo shampoo tipo gel ,schiuma o lacche e nno ho l abitudine di tenerli legati.
Tenga conto che i miei capelli dopo lo shampoo si inaspriscono a dismisura, riesco a ''domarli'' solo dopo 3- 4 giorni. A quel punto sono perfetti per almeno un altra settimana.
E' chiaro pero' che , se questa mancanza di acqua ( o di detergente )a lungo andare potrebbe ritorcersi contro ( questo è cio che mi è parso di capire dalla sua consulenza ) , mi abituero' a lavarli più spesso.

Ancora grazie per la risposta,

Cordiali saluti e buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Slve,
forse non mi sono espresso bene. IL fatto che il lavarli non li facia cadere non vuol dire che il non lavarli faccia male, spero sia chiaro. E' una sua scelta pesonale. Le consiglio però, di fare molta attenzione ai prodotti che utilizza per i suoi capelli, sia chiaro

Saluti ed auguri