Utente 281XXX
Buona sera circa una settimana fa ho fatto un tampone sulla parte esterna del pene ed è' risultato positivo alla candida.il tampone uretrale e la spermiocoltura sono risultati negativi. Premetto che ho solo un leggero briciole sulla pelle del glande. Il medico mi ha dato una cura di diflucan....
Volevo sapere come posso evitare di fare effetto Ping pong con la mia ragazza.
Sono un po' ossessionate dalle malattie. 7 anni fa mi era stata diagnosticata una prostatite che per fortuna ho debellato senza strascichi.. Volevo sapere se il fatto di avere avuto una prostatite 7 anni fa mi predispone ad averne un altra oppure ho le stesse probabilità di una persona che non l ha mai avuta ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non entri in pensieri un pò assurdi che associano una prostatite, avuta 7 anni fa e superata, con una balanite da candida.

Segua le indicazioni ricevute e, per evitare l'effetto "ping-pong" con la sua ragazza , basta avere rapporti protetti fino a che lei ha superato definitivamente il suo problema.

Vogliamo essere più precisi e un pò "maniacali" allora bisogna far fare eventualmente anche un tampone vaginale alla sua partner.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la veloce risposta. La paura di una recidiva mi spaventa molto. Un ultima domanda il fatto di aver avuto 7 anni ma una prostatite mi rende più predisposto ad averne un altra ? Oppure no ? Scusi se sono ripetitivo
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

da chi ha appreso questa curiosa informazione?

Una infiammazione acuta della prostata, quando superata, non rappresenta un fattore di rischio per più facili recidive se lei ha seguito attentamente tutte le indicazioni ricevute a suo tempo dal suo urologo.

Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
questa informazione me la aveva data un urologo
le spiego, ogni anno per mio scrupolo faccio un esame dello sperma e poi faccio una visita di controllo.
dopo l'episodio di 7 anni fa non ho mai avuto più niente. L'urologo mi aveva detto che il fatto di aver avuto una prostatite in passato mi avrebbe predisposto ad averne un altra, esempio che mi fece era il seguente ( come un diabetico ha più possibilità di avere un infezione). a seguito della candida mi sono rivolto ad un urologo diverso il quale appunto mi ha diagnosticato il fungo pero' contrariamente al primo mi ha detto che il fatto di avere avuto un infezione non mi predisponeva ad eterne un altra.
Preso dal incertezza mi sono rivolto a lei... per avere una terza opinione

chi a ragione?
esistono degli studi in merito?
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

la risposta mi sembra che glielo già data.

Si rilegga per bene quando già le ho scritto.

Ancora cordiali saluti.