Utente 641XXX
Cari Dottori,
vi faccio una premessa:ho 24 anni vi sembrerà strano ma ancora sono vergine perchè ha 5 anni che sono fidanzato con una ragazza vergine che vuole arrivarci fino al nostro matrimonio (nel 2009?).
Con lei ho dei rapporti fisici strani,cioè simuliamo di fare sesso senza però penetrazione.

Io ho un problema al pene che quando va in erezione non mi scappella del tutto (tranne nei rapporti orali che nella magigior parte dei casi accade) e provo una sensazione di dolore.In fase di "riposo" invece riesco a scappellare quasi senza problemi.Forse è perchè ho pelle in più?Al primo rapporto di penetrazione cosa potrebbe accadermi?

Grazie anticipate per una vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

dalla sua descrizione si potrebbe pensare che il suo pene presenti una fimosi (restringimento) della pelle del prepuzio che le crea tali fenomeni.
Si faccia visitare da uno specialista e, se opportuno, provveda alla correzione del caso prima di arrivare all'agognato matrimonio
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,credo proprio che dalla simulazione debba passare alla realtà...si rivolga ad un andrologo e risolva i problemi in quanto,così,rischia di compromettere la serenità della vita sessuale matrimoniale.La nostra realtà professionale gronda di problemi legati alla evaginazione del prepuzio sul glande (scappellamento),per cui tranquillamente si risolverà il Suo problema.Cordialità.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Le consiglio quindi, Gentile utente, per il Futuro della sua vita relazionale e sessuale, una consulenza specialistica, al fine di chiarire se questo suo problema, sia indicativo di una situazione anatomo-fisiologica imputabile allo scarso o nullo utilizzo dell'organo genitale o se sussistano cause patologiche predisponenti questa suo impedimento.

cari saluti e ci tenga pure aggiornati se vorrà.

[#4] dopo  
Utente 641XXX

Iscritto dal 2008
Grazie a tutti, gentilissimi.
Comunque quando parlo con la mia ragazza di questa situazione o mi metto a pensare mi viene come un malessere interno che mi fa stare male.
La risposta del Dr. Laino mi ha fatto venire maggiore ansia perchè non vorrei che è qualcosa di grave il mio problema.
Comunque ho provato ieri sera e poco fa a scappellare (a riposo) e scappello tranquillamente ma appena incomincia ad indurirsi è quasi impossibile.Eppoi, perchè quando la mia ragazza fa sesso orale mi scappella quasi sempre?
Fatemi sapere.Grazie di nuovo.
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo,

Forse non ha ben compreso il senso della mia risposta, la quale invece è più rassicurante di quello che può sembrare:
difatti fra le ipotesi fimotiche già paventate dai colleghi ho aggiunto l'eventuale (e sempre possibile, soprattutto in casi come questi) anelasticità della cute del pene causata dallo scarso utilizzo dello stesso.

pertanto e per ovviare ad inutili ripetizioni le indico la sede specialistica per risolvere ed chiarire soprattutto il suo problema, prima che l'attività sessuale che l'attenderà possa divenire un problema.

affronti la visita con fiducia.

cari saluti

[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
per ritornare a quello già detto e ridetto dai colleghi che mi hanno preceduto e vista anche la sua giovane età, approfitti di questo "disturbo-problema" , per conoscere finalmente , se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia. Impari dalla sua compagna che sicuramente ,già da anni, conosce il suo ginecologo.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#7] dopo  
Utente 641XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per i consigli.
Stasera ne ho parlato con lamia ragazza e mi ha tranquillizzato anche lei dicendomi di farmi un controllo e di valutare il da farsi.
Vi farò sapere.
Grazie nuovamente.
[#8] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
ci mantenga informati se le fa piacere
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
lei ha una compagna saggia. Non ne perda le indicazioni.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org