Utente 281XXX
Salve , mi sono operato in data 28 novembre di ernia inguinale sx con tecnica di lichtstein , e mi sono stati tolti i punti in data 6 dicembre . La prima settimana dopo l'operazione, l'ho passata principalmente a riposo a letto ,anche se il chirurgo mi aveva detto che bastavano solo 3 giorni , mi alzavo dunque solo per andare al bagno o per mangiare ,a fatica. Dopo che mi sono stati tolti i punti il chirurgo mi ha detto che potevo riprendere con una vita regolare ad eccezione di non sollevare pesi da terra e praticare attività sportiva per i prossimi 20 gg. Il fatto è che dopo 3-4 giorni ho ricominciato ad avere i fastidi alla gamba sx che avevo già prima di essere operato , quindi compiendo movimenti leggeri di torsione dell'addome, o di rotazione della gamba in entrambi i sensi , più o meno all'altezza dove si sente tirare il muscolo o tendine , e quindi non sopra al taglio(che è ancora leggermente gonfio ,presumo per i punti interni). La mia domanda è che se è normale riavvertire gli stessi sintomi precedenti all'operazione , se si ancora per quanto tempo gli avrò , altrimenti se può essere dovuto a qualcos'altro anche relativo all'operazione. Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Se avverte dei sintomi uguali a quelli prima dell'operazione ciô fa intendere che tali disturbi possano essere legati ad altre problematiche (da valutare con visita diretta).

Cordialmente