cuore  
 
Utente 124XXX
Salve sono una ragazza di 26 anni. Da ieri avverto fastidi al cuore,a sinistra dello sterno. Il fastidio e' continuo e spesso sento delle fitte. Riesco a sentire il battito internamente senza neanche ascoltarmi il polso. Ho il respiro un po' affannato e ho notato che spesso involontariamente trattengo il respiro. Cosa potrebbe essere? E cosa mi consigliate?
Mi sento di aggiungere che qualche mese fa una cardiologa ascoltandomi il cuore noto' un "click", per questo mi prescrisse un ecocolordopler e da lquesto esame sembrava non risultare piu' il click.
Vi ringrazio anticipatamente per il servizio offerto.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mi sembra che da quello che descrive potrebbe trattarsi di un banale "dolore intercostale". Veda se va meglio con un antidolorifico o un antinfiammatorio.
Cordialità