Utente 117XXX
Da un recento ECG mi hanno riscontrato una sindrome di Brugada di tipo1.
Le mie domande sono:

1.E' possibile riscontrare tale sindrome e il suo livello con un semplice ECG?

2. Che percorso mi consigliate di intraprendere per affrontare al meglio la suddetta diagnosi?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' opportuno che lei si rivolga ad un centro ariitmologico pubblico per eseguire alcuni esami che la tranquillizzeranno
Cordialita'
cecchini