Utente 269XXX
salve sarò breve.
Quali possono essere le cause fisiche di una scarsa o assente sensibilità del glande?.
Quale test clinici bisogna fare per evidenziare se si è in presenza di tale disturbo e quali sono le possibili terapie?
inoltre mi potete rimandare a qualche link sull'argomento
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' iposensisibilità del gòlande è un fenomeno in sè abbastanza raro, se si accompagna a eiaculazione ritardata alllora è un po più frequente. le cause sono: neuropatie periferiche (una ventina), problemi prostatici o ormonali. In genere basta una visita poichè i tests elettreofisologicio non sono granchè precisi,. Impossibile riassimere le terapie: a seconda della cause si fa terapia adeguata.
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
grazie della repentina risposta.
Ho fatto queste domande perché secondo il mio andrologo questo problema è esclusivamente di natura psicologica senza aver fatto nessun controllo o test. Quindi mi interesserebbe sapere come posso fare per sapere se il mio medico ha ragione?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Basta visitare come ho detto: magari un esame del testosterone e della prolattina sono sufficienti se è già stato visitato.