Utente 183XXX
Salve prof.vorrei chiedere un consulto ho 30 anni e mia moglie 31.Soffro di teratozoospermia 9% forme normali ho un lieve varicocel ii grado che il mio andrologo non vuole operare(gia sono stato operato di varicele III grado all'eta di 16 anni) e lavoro a contatto con sostanze chimiche e ambienti caldi ora vorrei chiedere una cosa, mia moglie dopo 2 mesi di tentavìtivi è rimasta incinta però purtroppo si è interrotta alla settima settimana con l'embrione che non è cresciuto si è fermato a 3 mm e mia moglie ha subito raschiamento,siccome ho visto su internet che la causa di aborto inetrno potrebbe essere anche la teratozoospermia ho chiesto al mio andrologo se la causa posso esser stato lo sperma e mi ha detto di no poiche uno spermatozoo anomalo non puo fecondare e il tempo dei tentativi di concepimento è stato breve (2 mesi)quindi è improbabile ,volevo sapere anche da altri specialisti come voi cosa ne pensate?è possibile che sia la percentuale elevate di forme anomale a provocare l'aborto?poiche vedendo la delusione che ha avuto mia moglie e quello che ha dovuto passare ho paura di riprovare a fecondare pensando che possa esser lo sperma a portare all'aborto.Grazie e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le percentuali espresse dallo spermiogramma,così come i numeri,sono arbitrarie e soggettive...Inoltre,esprimono unicamente una potenzialità statistica del potere fecondante degli spermatozoi.Quanto affermato dall'andrologo di riferimento è corretto ma,in questi casi,un approfondimento diagnostico legato ad uno studio genetico e molecolare sul liquido seminale può essere indicato.I timori della partner,pur comprensibili,non sono giustificabili,se legati ai dati espressi dallo spermiogramma Comunque,non trasmettendo altri dati,il giudizio probante resta quello dell'andrologo reale e del ginecologo di riferimento (di cui non esprime il parere).Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

sostanzialmente uno spermatozoo ,o di tanti o uno di tantissimi bello o brutto, scattante o lento, che riesca a penetrare nell'ovocita e determinare una gravidanza potrebbe avere nei suoi geni elementi che impediscono lo svilòuppo ed attecchimento dell'embrione tanto da impedire una normale gravidanza.
Purtroppo gli esami genetici oggi a disposizione non ci consentono di capire se gli spermatozoi abbiamo tali "difetti" ed anche se lo consentissero non saremmo in grado di selezionare gli spermatozoi "buoni" da quelli "difettosi".
Sostanzialmente ha ragione il suo medico.A mio modesto e personale parere inutile spendere tempo, soldi e speranze in questio tipo di esami, oggi
Sperate in un'altra gravidanza sempre possibile
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per le precise e puntuali rispostee per il servizio che ci offrite e per le speranze che ci date quindi come mi consiglia il prof.Izzo un esame diagnostico legato ad uno studio genetico e molecolare sul liquido seminale lo potrei fare e se si come si chiama questo esame?risp al prof.Izzo il Ginecologo di mia moglie esclude le cause maschili poiche dice che è possibile ma molto improbabile che la causa di un aborto interno sia legata allo sperma poichè anche lui come il mio andrologo dice che se erano passati molti anni di tentativi allora si andava ad indagare lo sperma ma visto che i mesi erano 2 anche con valori morfologici alterati lo sperma era stato abbastanza veloce a fecondare,Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e vi faccio gli auguri di buone feste e staro a sentire i vostri consigli quello del prof.Izzo di effettuare esame diagnostico(se mi puo dire che tipo di esame) e il consiglio del prof.Diego Pozza di sperare in una gravidanza sempre possibile..grazie
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non ci trasmette notizie circa lo spermiogramma da cui si potrà' eventualmente estrapolare la richiesta genetica e/o molecolare.Cordialita'
[#5] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2010
mi scusi prof.ora allego esame liquido seminale
ASTINENZA 3GG
ASPETTO NORMALE
FLUIFIDICAZIONE COMPLETA
CONSISTENZA NORMALE
VOLUME 3.O
PH 7.6
CONCENTRAZIONE SPERMATICA 38,0 ML
CONTA TOTALE 115 ML
CELLULE ROTONDE 2 MIL/VOL
LEUCOCITI 2 MILIONI
AGGLUTINATI ASSENTI
MOTILITA PROGRESSIVA BASALE 23%
MOTILITA TOTALE BASALE 33%
PARAMETRI CINETICI VCL 23 u/sev
LIN 57 u/sec
ALH 2 u/sec
TEST di vitalita (Eosina) 50%
swelling test 50%
Forme normali 10%
Anti spermatozoi adesi 0
FRUTTOSIO 3,1
IN BASSO C è SCRITTO I livelli di riferimento sono in accordo con il manuale WHO 2010
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...osservando lo spermiogramma,aspetterei qualche mese,prima di approfondire la diagnosi .Cordialita'