Utente 277XXX
salve sono Bob,

Ho 22 anni, allora il mio problema inizia da quando avevo 17 anni,a 16-17 anni mi masturbavo 2 volte al giorno(più o meno) ma poi un giorno me ne sono accorto che il pene non era più duro come prima e eiaculavo subito,poi da la è iniziato il mio problema, passando con gli anni il mio pene e iniziato ad essere sempre più molle,anche quando ho un rapporto con la fidanzata, appena inizio il rapporto il pene e duro (ma non come dovrebbe essere) sento proprio di non avere la forza dentro di lui,l'energia che c'è l'avevo tempo fa, appena inizio il rapporto vengo subito(e ho capito che soffro anche di eiaculazione precoce. Ho fatto dei controlli ad UROLOGO, 2 anni fa, ma mi hanno detto che era normale, pero vedo che comunque e peggiorata la situazione,cosa potrei avere?quale potrebbe essere il mio problema? perché ora come ora ho anche meno voglia di avere rapporti sessuali, e questo non e normale alla mia età. Ora ho rapporti una volta o due a settimana, perciò non e spesso ma il pene non mi diventa duro come dovrebbe lo stesso. Dovrei andare a visitarmi ad un ANDROLOGO?non urologo? cosa potrei avere? perché non ho un'erezione come tutti gli altri uomini?

Ringrazio a chi mi po aiutare...
Saluti Bob

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a questo punto,per chiarire il quadro clinico,è necessario porre una diagnosi andrologica che chiarisca il quadro ormonale ,circolatorio ed obiettivo.Rifugga dalle generalizzazioni che trva sul web e contatti un esperto andrologo.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Ho capito, ma per ciò cosa devo dire al mio medico? di darmi un'impegnativa per cosa? perchè non ho il corraggio di raccontarli tutto questo perche e un amico di mio padre e mi vergogno...cosa potrei dirli???per farmi l'impegnativa? grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

difficile chiedere ad un medico che le prescriva indagini od altro senza che sappia quale è la sua storia vera clinica.

Da qui, visto quello che ci racconta, è difficile darle un consiglio sensato.

Comunque, oltre alle corrette indicazioni ricevute già dal collega Izzo, se desidera avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html .

Un cordiale saluto.

[#4] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la sua risposta Dr. Giovanni Beretta, ho dato un occhiata sui link che me gli ha dati e ho letto che con il mio problema potrei diventare impotente, e vero? perché per esempio io NON ho rapporti con la partner da qualche settimana e pure non ho piu una erezione, sembra che non ho piu energia,e non ho nemmeno piu le erezioni mattutine, questo gia da un anno, potrei diventare impotente???

Grazie
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'impotenza,o disfunzione erettile,non e' un malattia ma un sintoma.Solo una diagnosi puo' chiarirne l'origine.Il resto e' fantasia legata all'ansia ed alla inesperienza.Credo che se da uno sguardo alla eta' degli Utenti del Forum,vedra' come,spesso,sono suoi coetanei...Cordialita'
[#6] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per le Vostre risposte, nel ultimo tempo me ne sono accorto che mi fa molto male al cuore, e se ho un rapporto o mi masturbo mi escono dei puntini rosa sul petto, e che dopo 2 giorni spariscono. Ho letto un libro del corpo umano e diceva che (come nel mio problema che il pene non diventa duro e non ho nemmeno più le erezioni mattutine)dicevano che può essere che abbia qualche problema dal cuore( qualche vena dal cuore che non fa passare il sangue ecc) e adesso mi escono anche i puntini rosa sul petto... Sono davvero preoccupato perché ho solo 21 anni e non riesco ad avere un rapporto con il partner...Sono giovane e mi trovo in questa già in questa situazione situazione...ho paura....


Buone Feste a Tutti !
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

sciolga queste visioni ed informazioni un pò confuse e pasticciate smettendo di cliccare su internet e sentendo in diretta almeno il suo medico di fiducia.

Ancora un cordiale saluto