Utente 243XXX
Buongiorno,
ho problemi di allergie stagionali, sono allergica alle graminacee e normalmente comincio ad assumere farmaci da marzo a luglio. L'allergologa mi ha proposto di provare con il vaccino desensibilizzante che ho iniziato il mese scorso. Finora non ho avuto particolari problemi a parte una reazione molto più vistosa con la quinta somministrazione. Prurito, gonfiore e dolore al braccio. Tra l'altro mi sembra di sentirmi sempre stanca e nervosa. Potrebbero essere effetti collaterali del vaccino?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Il vaccino antiallergico non da effetti colleterali particolari se non locali e vedo stiamo parlando di sottocute, un leggero gonfiore locale che scompare dopo qualche giorno ed è segno di un buon effetto reattivo.
Un senso di stanchezza forse dopo la somministrazione può anche aversi, ma del tutto sopportabile, visto l'efficacia di questi vaccini, che sono i vaccini per eccellenza in allergologia.