Utente 282XXX
buonasera,
ho fatto l'ecodopler e il responso è l'oggetto della domanda. il valore della dilatazione della radice aortica è 4,2, ascendente lievemente dilatata 3,5. sono sempre stato uno sportivo e anche il lavoro non è sedentario. cosa rischio? posso continuare a fare sport anche con sforzi prolungati oppure è meglio di no? che consigli mi date? ho 42 anni, lo specialista mi vuole rivedere tra 6 mesi con la prova sotto sforzo massimale eseguita. posso fare altri esami oppure ritenete anche voi che sono sufficienti? considerate che non l'ho presa bene visto che sono super regolato a tavola non ho mai fumato, ho la pressione a 110/80 con 48 battiti al minuto e non ho il colosterolo. posso stare tranquillo o mi devo preoccupare?
ringrazio fin da ora per la risposta. spero di essere stato chiaro nell'esporre il problema se ho omesso qualche info fondamentale per la vostra risposta chiedetemelo.


saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Dai dati che lei riporta lei ha una modesta dilatazione dell'aorta ascendente. Dal momento che riferisce normali valori pressori, e' opportuno solo che lei eviti sforzi eccessivi e prolungati, oltre a controllare periodicamente il vaso in questione. La metodica migliore e' la TC con m.d.c (che ovviamente non puo' essere ripetuta frequentemente) e la RM.
Cordiali saluti
cecchini