Utente 211XXX
buonasera dottore, io vorrei togliermi un dubbio, ansi piu che dubbio sapere come fare ad affrontare il mio cosiddetto problema, io sono un tipo generalmente ansioso oppure al meno prima, ora non piu in caso patologico, il problema e che adesso sto accumulando un po di stress sul lavoro, non mi porta forti disturbi, ma un unico e solo, che facendo sforzi un po piu intensi e ripetitivi, c e piu sulla resistenza, io mio corpo non c e la fa, mi sembra di svenire con leggeri capogiri gambe traballanti e senso di nausea, me lo fa per un 10 minuti dopo di che mi passa, ma non posso fare sforzi dinuo di un certo carico, che mi ricompare, me lo fa sia a lavoro che in palestra, e questa cosa mi blocca un po, in passato ho fatto esami al cuore, cioe l'anno scorso dove da elettrocardiogramma e holter e uscito tutto ok, me lo fa da qualche mese, possono essere disturbi collegati allo stress? puo essere che sono portatore sano di anemia mediterranea? oppure anche problema di pressione bassa? come posso fare per recuperare il mio stato di prima? dovrei sottopormi a qualche esame?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Eventuali bassi valori di emoglobina potrebbero essere responsabili di un facile affaticamento, esegua un emocromo.
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
dottore o un emocromo fatto tre mesi fa, vi do i risultati,
globuli rossi 6.290.000
globuli bianchi 7.250
emoglobina 11.5 12-17.5
emoglobina 71.9
ematocrito 38.5 36-52
valore globulare 0.57
M.C,V 61.2 80-99
M.C.H 18.3 27-31
M.C.H.C. 29.9 32-36


ECCO TUTTO DOTTORE, GRAZIE PER LA SUA DISPONIBILITA