Utente 251XXX
Buona sera cari Dottori, sono un ragazzo di 28 anni volevo farvi una domanda..Facendo delle cure hai denti, il mio dentista mi consigliato di fare un esame RX Dentale..Una volta fatto quest'esame mi hanno riscontrato: Area tondeggiante di radiotrasparenza con orletto parzialmente sclerotico all'apice radicolare di 47:ciste apicale, più un granuloma apicale di 46...Sulla ciste e stato provato di fare una devitalizzazione piu degli antibiotici, ma non ce stata nessuna guarigione.. Il dentista mi ha detto che tutti e due denti devono essere estratti..Devo estrarli? Ci può essere qualche altra soluzione invece dell'estrazione?Se non vengono estratte succede qualcosa?
[#1] dopo  
Dr. Carlo Alessandro Aversa
28% attività
0% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
se la diagnosi su 47 era di cisti, era abbastanza prevedibile che non guarisse solo con la devitalizzazione; adesso potrebbe essere possibile rimuovere la cisti e tagliare l'apice delle radici del dente e sperare di tenerlo in bocca ancora qualche anno ma ... ci vuole un chirurgo orale che sappia bene quello che fà perchè l'intervento non è banale.
Per il 46 con granuloma, se non è devitalizzato direi che questo andrebbe senz'altro fatto prima di darlo per spacciato, a meno che non sia distrutto al punto tale da non renderlo comunque un trattamento vantaggioso;
se è già devitalizzato vale quanto detto per il 47.
Se vengono estratti devono essere sostituiti con 2 impianti o con un ponte protesico; succede qualcosa se non vengono sostituiti, specialmente alla sua età.
saluti
[#2] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Gentile paziente,
le suggerisco, prima di togliere i denti, una seconda opinione da un altro dentista e magari un approfondimento diagnostico più adeguato. La diagnosi di cisti non è mai radiologica ma istologica ed esistono terapie anche chirurgiche, ma conservative da utilizzare prima di una estrazione, stante la sua giovane età.
Auguri