Utente 282XXX
Salve,
Non badate all'età,ho 16 anni,non 19.
Vi scrivo perchè ho alcuni dubbi che mi stanno attanagliando giorno dopo giorno e stanno diventando un'ossessione.
Come potete vedere sono alto 1.60 e tutte le dimensioni sono più o meno proporzionate al corpo.
Il problema è che però rispetto alla media sono letteralmente nano,in tutto e per tutto,per altezza,dimensioni dei genitali.
Quest'ultime però mi fanno sempre provare una certa vergogna dato che vedo gente con dimensioni molto elevate,e quindi cresce in me la paura di non avere una vita normale.
Vorrei chiedere queste cose :
1) Rispetto alla media,posso essere considerato "nano"?
2)E' un disturbo ormonale? Necessito di una cura?
Spero che sia solo una questione di crescita,altrimenti il nanismo sarà la mia croce durante la vita.
Ringrazio anticipatamente per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non è corretto,nè vantaggioso,porre tali quesiti per via telematica.Sottolineo come sia ancora presto per trarre conclusioni sullo esito finale dello sviluppo,vista l'età.E' ora,invece,di trovare un equilibrio ponderale,riducendo il peso,in quanto l'adipe ritarda sicuramente lo sviluppo,considerando che il testosterone è un ormone lipiofilo,cioè amico dei grassi,che,in casi analoghi,
si perde nell'adipe e non sui bersagli genitali.Ne parli con il medico di famiglia e consulti un esperto andrologo,Cordialità.