Utente 270XXX
Salve,
volevo una delucidazione su questi due farmaci.
Sto curando il reflusso gastroesofageo e l'ansia ed ho letto sui fogli illustrativi del Lansox 15 mg (lansoprazolo) e del Tavor orosolubile 1mg (ansiolitico) che entrambi i farmaci possono provocare un allungamento del QT e il Tavor è letale con rischio di arresto cardiaco.
Premetto che prendo il Lansox la mattina e il Tavor alle 20.
Volevo chiedervi se questi farmaci insieme sono pericolosi o se li posso prendere tranquillamente o è meglio che finisco la terapia del lansox per poi iniziare con il tavor o, se meglio, l'elopram.

Vi ringrazio anticipatamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo' assumere tranquillamente i farmaci in questione. Le consiglio di non leggere i foglietti illustrativi, dal momento che se si lasciasse influenzare da questi non assumerebbe neppure l'aspirina.
Si tranquillizzi
Cordialmente
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Aahhaha..ha ragione!
Grazie infinite per la risposta.
Stessa cosa vale anche per l'elopram, giusto?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Certamente.
Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Salve dott. Cecchini,
questa sera ho iniziato la cura con elopram goccie, con dose di 5 per una settimana per poi passare a 10.
Leggendo nei vari post, ho scoperto che lei è un esperto di problemi cardiaci e di morte improvvisa.
Ho avuto sempre la frequenza cardiaca a riposo di 75 battiti. Dopo aver preso per la prima volta l'Elpram, a riposo i miei battiti sono arrivati a 62.

Le allego l'ultimo ECG effettuato in pronto soccorso 1 mese fa e 2 mesi fa:

1 mese fa:
Frequenza: 80 bmp
QRS: 88 ms
QT / QTcBaz: 346 / 399 ms
PQ: 180 ms
P: 100 ms
RR/PP: 750/750 ms
P/QRS/T: 55/65/36 gradi

2 mesi fa:
Frequenza: 76
Intervallo PR: 176 ms
Durata QRS: 90 ms
QT/QTc: 340/382 ms
Assi P-R-T: 18 - 60 - 30
Ritmo sinusale normale, ECG normale

- Cosa ne pensa dei due ECG?
- Potrebbe essere pericoloso il fatto che siano calati così tanto i miei battiti dopo aver preso il farmaco?

In attesa di risposta, la ringrazio anticipatamente
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L exg è come un film. Va visto, non puo essere giudicato se raccontato.
Arrivederci
Cecchini
[#6] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Chiedo scusa innanzitutto per la mia incompetenza.
Comunque il fatto che i miei battiti siano diminuiti rispetto al normale (da 75 a riposo, ora sono 64), posso stare tranquillo che sia l'antidepressivo che mi fa stare tranquillo oppure devo fare un'ECG con visita cardiologica per sicurezza?

In attesa di risposta, la ringrazio anticipatamente.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non si preoccuopi, la riduzione della frequenza e' verosimilmente legata al fatto che e'0 piu' tranquillo.
Cordialita'
cecchini