Utente 234XXX
Gentile Dottore,
le premetto che scriverò i miei sintomi supponendo una diagnosi che potrà confermarmi solo lei, in quanto professionista.
Da Circa due mesi e comunque in un lasso di tempo successivo ad un'intervento di postectomia, nel momento in cui faccio attività sportiva (nello specifico gli addominali), il giorno successivo all'attività, mi sveglio con una sensazione di dolore nella parte destra dell'inguine, dolore che si estende fin sotto il testicolo destro.
Questo dolore dura uno-due giorni e subentra solo quando faccio gli addominali dopo diversi giorni di inattività sportiva simile. Se dovessi farli con regolarità, il dolore non compare (forse perchè il muscolo addominale è più allenato).
Pensa che si tratti di ernia inguinale? In tal caso, posso evitare l'intervento o c'è qualche pericolo nel trascurarla?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non vedo gli estremi per pensare ad un'ernia inguinale, anche se è possibile. Ovviamente solo con visita diretta può risolvere il suo dubbio.

Cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Certo e'possibile e nel caso andrebbe operata,ma come dirlo senza visitarla?
[#3] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
Vi ringrazio per la celere risposta, pensate che il medico di famiglia la possa diagnosticare?
[#4] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si certo,nel dubbio chiedera' una consulenza chirurgica.