Utente 254XXX
salve dottore sono un ragazzo di 27 anni da un po di tempo soffro di extrasistole che mi preoccupano un po , queste extrasistole mi vengono sempre dopo il lavoro quando mi riposo ( faccio un lavoro un po pesante come operaio ) ho fatto tutte le visite cardiologiche e nn e risultato niente di grave a parte qualche extrasistole secondo voi ho qualche problema al cuore?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che compaiano durante il riposo e non durante lo sforzo e' un segno confortante.
Per una migliore definizione di queste aritmie e' opportuno che lei programmi un Holter cardiaco delle 24 ore
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
lo gia fatto l holter un paio di mesi fa , lo dv rifare di nuovo?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi perche' non lo ha scritto? che esito ha avuto?
Altrimenti e' inutile parlare, le pare?
[#4] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
l esito e, ritimo sinusale a F..C. NELLA media ( range 41- 145bpm ). non rilevata attivita ectopica ventricolarev. 1 besv singoli . assenta pause significative. questo e l esito
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha un holter perfettamente normale.
Smetta pertanto di preoccuparsi
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
1 besv singoli cosa significa
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un battito extrasistolico sopraventricolare
Nulla.
arrivederci
[#8] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
salve dottore volevo chiedervi come mai la mia frequenza cardiaca rimane elevata anche dopo che finisco di lavorare , e poi mi vengono dei dolori che vanno e vengono all altezza del torace sinistro
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Perche lei è un ansioso, tutto qui
Arrivederci
Cexchini
[#10] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
come fa a dedurre che solo un fatto ansioso?e nn e problema cardiaco?
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Perche l holter che lei riporta è normale
Si tranquillizzi
Cecchini
[#12] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
buongiorno dottore volevo domandarvi visto che domani mi devo sottoporre allo studio elettrofisiologico perche ho avuto dei episosi di tachicardia parossistica , questo studio che devo fare e pericoloso? in cosa consiste?
[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Consiste nell inteodurre una sonda attraverso i vasi dell ingiine ed entrare dentro il cuore ler registrare ECG all interno del cuore e verificare la presenza di vie anomale
Arrivederci
[#14] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
ci possono essere complicanze in questo esame ?
[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Tutti gli esami invasivi hanno potenzialmente un rischio, in mani esperte il rischio è trascurabile. Chi glielo ha proposto ovviamente ha considerato che i vamtaggi siano maggiori dei rischi . Arrivederci
Cecchini
[#16] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
giorno dottore vi volevo far leggere i risultati dell esame elettrofisiologico . allora ESAME BEN TOLLERATO E DECORSO SENZA COMPLICANZE ACUTE. DURANTE LA STIMOLAZIONE ASINCRONA DELL APICE DEL VENTRICOLO DESTRO OSSERVATA RETROCONDUZIONE CONCENTRICA FINO A UN CICLO DI 270 ms (MINIMO CICLO RAGGIUNTO). DURANTE STIMOLAZIONE ACCOPPIATA DALL APICE DEL VENTRICOLO DESTRO OSSERVATA RETRO CONDUZIONE ACCENTRICA SULL EXTRASISTOMOLO VENTRICOLARE, CONPRECOCE ATTIVAZIONE ATRIALE IN SEDE LATERALE SINISTRA, DETERMINATO PREVD A 280 ms. DURANTE STIMOLAZIONE ASINCRONA ED ACCOPPIATA DAL SENO CORONARICO INDOTTA RIPETUTAMENTE UNA TACHICARDIA RECIPROCANTE ATRIOVENTRICOLARE, A CICLO MEDIO DI 344 ms, COINVOLGENTE IN SENSO RETROGRADO UNA VIA ACCESSORIA TIPO KENT, OCCULTA , A SEDE LATERALE SINISTRA . ESEGIUTA L ABLAZIONE TRANSCATETERE MEDIANTE RADIOFREQUENZA DELLA VIA ACCESSORIA OTTENENDO L INTERUZZIONE DELLA TACHICARDIA. DURANTE LO STUDIO ELLETTROFISIOLOGICO POST ABLAZIONE OSSERVATA LA NON INDICIBILITA DELLA TACHICARDIA SIA IN CONDIZIONI BASALI CHE DURANTE INFUSIONE DI ORCIPRENALINA. DURANTE STIMOLAZIONE ANSINCRONA DEL VENTRICOLO DESTRO OSSERVATA RETRO CONDUZIONE CONCENTRICA DECREMENTALE FINO A 300 MS ,( MINIMO CICLO RAGGIUNTO) . CONCLUSIONI ; ABLAZIONE TRANS CATETERE MEDIANTE RADIOFREQUENZA DI VIA ACCESSORIA TIPO KENT, OCCULTA, A SEDE LATERALE SINISTRA.
[#17] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
giorno dottore vi volevo far leggere i risultati dell esame elettrofisiologico . allora ESAME BEN TOLLERATO E DECORSO SENZA COMPLICANZE ACUTE. DURANTE LA STIMOLAZIONE ASINCRONA DELL APICE DEL VENTRICOLO DESTRO OSSERVATA RETROCONDUZIONE CONCENTRICA FINO A UN CICLO DI 270 ms (MINIMO CICLO RAGGIUNTO). DURANTE STIMOLAZIONE ACCOPPIATA DALL APICE DEL VENTRICOLO DESTRO OSSERVATA RETRO CONDUZIONE ACCENTRICA SULL EXTRASISTOMOLO VENTRICOLARE, CONPRECOCE ATTIVAZIONE ATRIALE IN SEDE LATERALE SINISTRA, DETERMINATO PREVD A 280 ms. DURANTE STIMOLAZIONE ASINCRONA ED ACCOPPIATA DAL SENO CORONARICO INDOTTA RIPETUTAMENTE UNA TACHICARDIA RECIPROCANTE ATRIOVENTRICOLARE, A CICLO MEDIO DI 344 ms, COINVOLGENTE IN SENSO RETROGRADO UNA VIA ACCESSORIA TIPO KENT, OCCULTA , A SEDE LATERALE SINISTRA . ESEGIUTA L ABLAZIONE TRANSCATETERE MEDIANTE RADIOFREQUENZA DELLA VIA ACCESSORIA OTTENENDO L INTERUZZIONE DELLA TACHICARDIA. DURANTE LO STUDIO ELLETTROFISIOLOGICO POST ABLAZIONE OSSERVATA LA NON INDICIBILITA DELLA TACHICARDIA SIA IN CONDIZIONI BASALI CHE DURANTE INFUSIONE DI ORCIPRENALINA. DURANTE STIMOLAZIONE ANSINCRONA DEL VENTRICOLO DESTRO OSSERVATA RETRO CONDUZIONE CONCENTRICA DECREMENTALE FINO A 300 MS ,( MINIMO CICLO RAGGIUNTO) . CONCLUSIONI ; ABLAZIONE TRANS CATETERE MEDIANTE RADIOFREQUENZA DI VIA ACCESSORIA TIPO KENT, OCCULTA, A SEDE LATERALE SINISTRA.
[#18] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Bene, hanno fatto un ortimo lacoro.
Cordialita
Cecchini
[#19] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
ma praticalmente che avevo che mi facevano scatenare queste tachicardie?
[#20] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A quanto risulta aveva una via di conduzione accessoria anomale, su base congenita, che é stata ablata.
Arrivederci
Cecchini
[#21] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
ce possibilita che questa via anomala che avevo compaia di nuovo?
[#22] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
sSe e' stata ablata correttamente non le dara' piu' fastidio
Arrivederci
cecchini
[#23] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
dottore un ultima domanda poi vi lascio al vostro lavoro, cio un tarlo che nn riesco a tagliere nella testa , ho letto su internet di questa artmia ( la fibbrilazione ventricolare ) che ed e mortale ce possibilita che mi puo venire anche a me visto che avevo questa aritmia congenita
[#24] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La fibrillazione ventricolare sta alla sua via anomala come il cavolo a merenda.
Le consiglio quindi di non andare su Internet a cercare cose fantasiose ed errate.
Lei ha lo stesso rischio di fibrillazione ventricolare che ho io.
Arrivederci
cecchini
[#25] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
lo spero dottore solo che ci penso mi sale una paura tremenda e ansia. mi devo convincere che sto bene
[#26] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
salve dottore vi volevo chiedere e possibile convivere con exstrasistole x tutta la vita ? e se ce una cura x eliminarle definitivamente?
[#27] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ascolti, visto che ha eseguito una ablazione ....perche' non chiede queste cose a chi le ha effettuato l'ablazione?
IO le sono nel cuore, ma chi le ha fatto l ECG intracavitario, che io non posso vedere sa certamente consigliarla meglio di me.
Arrivederci
cecchini
[#28] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
ce lo detto , e mi ha risp che non ci dv pensare. pero cosi nn posso conviverci