Utente 248XXX
Salve sono un ragazzo di 25 anni
Vi descrivo il mio problema:
Circa un anno fà mi sono sottoposto ad un intervento di varicocele, con metodo di scleroembolizzazione.
Dopo alcuni mesi durante il rapporto sessuale, sopratutto durante la fase di eiaculazione avverto la risalita del testicolo destro in base inguinale, per interderci vicino la base del pene. Quando questo avveniva lo facevo riscendere manualmente immettendolo nuovamente nella sacca scrotale. Inizialmente non avvertivo nessun dolore, ma soltanto un pò di fastidio. Oggi la situazione si presenta alla stessa identica maniera, anche se con il freddo noto che tale testicolo, si contrae ed avviene esattamente ciò che avveniva durante la fase di eiaculazione, cioè una risalita del testicolo in base inguinale. Quando lo riporto nuovamente in sede scrotale, questo mi rimane un pò indolenzito, per 2 giorni circa. La mia domanda è: Questo tipo di problema può portare alla torsione del testicolo? la torsione può avvenire in qualsiaso anno di ètà? ciò che mi accade ha un collegamento con il post operazione varicocele al testicolo sinistro? perchè prima non avvertivo questo sintomo ed adesso si?
Scusi per le troppe domande, intanto mi farò visitare dà un andrologo.
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

con un testicolo in ascensore non è mai possibile escludere un problema di futura torsione e quindi è bene risentire il suo andrologo in diretta.

Difficile da questa posizione poi fare il collegamento da lei notato anche se tenderei ad escluderlo.

Se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche andrologiche che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Qui potrà trovare anche tutte le raccomandazioni su come fare correttamente un'autopalpazione del testicolo.

Un cordiale saluto.