Utente 282XXX
buonasera a tutti e grazie anticipatamente per l aiuto che ci offrirete.
io e mia moglie stiamo provando ad avere un bimbo,ma la prima volta ha avuto un aborto spontaneo alla 5° settimana e la seconda volta un aborto interno tra la 6°/ 7° settimana quindi ho fatto l esame del liquido seminale e il risultato dice:
quantità:5.0ml colore:biancastro ph:7.5 viscosità:normale omogeneizzazione completa dopo 30 min agglutinazioni :assenti pseudo-agglutinazioni : presenti
spermatozoi :ml 59.300.000 totali : 296.500.000 cellule rotonte : ml 1.300.000
cellule epiteliali: scarse MOBILITA' dopo un ora 56% progressivi 49%
con movimenti atipici 7% dopo tre ore : 50% SPERMOCITOGRAMMA :
f.fisiologiche :14% f.patologiche : 86% anomalie della testa : 83%
anomalie del collo : 2% anomalie della coda : 1% leucociti : ml 114.000
emazie : assenti cellule della spermatogenesi 2 su 100 spermatozoi
indagini biochimiche fruttosio : 27microM/eiac. zinco : 10.6 microM/eiac.
conclusioni diagnostiche : normozoospermia - presenze di pseudo-agglutinazioni
in base a questi risultati è possibile che sia il mio liquido ad non far andare avanti la gravidanza?e se è si , si può fare qualcosa ?
grazie ancora per la vostra disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,aldilà delle valutazioni legate ai numeri,percentuali,determinazioni biochimiche e caratteristiche organolettiche (viscosità,pH etc.) espresse dallo spermiogramma,comunque potenzialmente fertile,è indispensabile che sia approndita la diagnosi genetica.Immagino che l'andrologo di riferimento abbia posto una diagnosi,di cui,però,non fa alcun cenno nel post.Ci aggiorni in merito.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
salve dott, e grazie per avermi risp.
lei ha ragione nel dire ke non faccio cenno a nessuna diagnosi, perchè in verità
al momento non sono ancora andato da un andrologo , l'esame l'ho fatto sotto
consiglio delle ginecologa di mia moglie che dopo aver visto il risultato
sostiene che la gravidanza non va avanti a causa delle elevate anomalie della testa degli spermatozoi. ed a questo punto mi ha consigliato una visita urologica.
e mi sa che è arrivato il momento di consultare un andrologo.
ma di tutto questo lei cosa ne pensa?grazie a presto
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...consulti un esperto andrologo con certificate esperienze nel campo della fisiopatologia della riproduzione.Cordialita '