Utente 178XXX
Salve,
sono Simone, ho 46 anni, la settimana scorsa ho avuto un indolenzimento di tutta la parte destra dell’addome.
Il dolore si acuiva quando mi flettevo in avanti. Il dottore di base mi ha consigliato di prendere del Buscopan e di fare un’ecografia del fegato e delle vie biliari.
C’è da dire che in passato fino a circa 4-5 anni fa soffrivo periodicamente di colite spastica e allora prendevo Spasmex, questo tipo di crisi duravano due settimane al max.
Ho fatto l’ecografia(esame eseguito con sonda convex da 3,5-5 MHz) e questo è il risultato:
- Fegato nei limiti della norma per dimensioni, esente da lesioni focali con caratteristiche d’allarme. Rilievo di cisti uniloculata di 17mm all’VIII segmento.
- Vena porta pervia e di calibro regolare all’ilo (8mm)
- Vene sovraepatiche regolari per calibro e decorso
- Non dilatate le vie biliari intra ed extraepatiche
- Colecisti fisiologicamente distesa, a pareti regolari e contenuto omogeneo.
Il mio medico ha detto che è tutto nella norma, che la cisti è di tipo liquido e che non occorrono ulteriori esami. Di continuare a prendere il Buscopan per altri 3-4 giorni. Effettivamente il dolore è quasi del tutto scomparso. Ma posso stare veramente tranquillo o occorre fare qualche altro accertamento??
Grazie infinite.
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non ha necessità di alcun ulteriore accertamento per la cisti di carattere del tutto benigno.

Cordialmente