Utente 100XXX
Buongiorno dottori,
ringraziandovi in anticipo per il tempo che mi concederete vi pongo il problema per il quale sono in cerca di lumi.
Da circa un paio di settimane noto che il mio pene è deviato verso dx quando è flaccido e nonostante io cerchi di stirarlo o di portarlo nella posizione inversa negli slip quando è libero da impedimenti torna progressivamente verso destra. Il problema invece non si pone in erezione, durante la quale l'asta è pressochè dritta con una leggerissima deviazione, circa 5 gradi, che interessa soltanto il glande. Mi chiedo dunque, di cosa potrebbe trattarsi? E' una condizione che non è mai stata presente prima ma che si manifesta da circa un paio di settimane.
In attesa di una risposta
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro sigmnore,
una deviazione presente a pene flaccido che si rettifica con l' erezione è una deviazione che ben difficilmente esiste. Si faccia vedere per scruipolo da collega.
[#2] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore, la ringrazio per la sua risposta celere.
Credo che mi farò visitare quanto prima ma secondo lei quali possono essere le cause di una situazione che insorge ex novo e così all'improvviso?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non lo so proprio, poichè le deviazioni si manifestano dapprima a pene eretto.