Utente 643XXX
Salve, sono un ragazzo d 25 anni, qualche giorno fa ho accusato dei forti dolori addominali accompagnati da nausea e forte freddo lungo il corpo..Il dott. m ha detto d fare un'ecografia addominale ed è risultato: "colecisti contenente numerosi calcoli di piccole dimensioni(1/2 mm ciascuno)disposti a tappeto,mobili con le variazioni di decubito,che non si accompagnano ad ispessimenti delle pareti della colecisti o a dilatazioni dell'albero biliare".
Secondo voi, è già a 25 anni il caso d sottopormi ad un intervento chirurgico??grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Morena Morelli
28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
le consiglio di SOTTOPORSI ad una "VISITA" chirurgica;
Il Chirurgo dopo aver raccolto la sua anamnesi (storia clinica – es. l’episodio da Lei descritto aveva le caratteristiche di una colica biliare ???, ha altri disturbi-sintomi da ricollegare all'apparato gastro-enterico ??, come sono i suoi esami ematici ? ha familiarità per calcolosi ? etc...), aver preso visione dell’esame ecografico ed aver avuto modo di visitarla …..sarà in grado di porre o meno l’indicazione di un INTERVENTO chirurgico..
Cordialmente
M.M.Morelli
[#2] dopo  
Dr. Boris Franzato
24% attività
4% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente, data la sua giovane età e la presenza di numerosi calcoli nella colecisti ritengo altamente probabile che le consiglino l'intervento chirurgico.