Utente 282XXX
Buongiorno,
Da tre o quattro giorni ho un piccolo problema al frenulo (del pene), a livello visivo è difficilmente visibile, si tratta di una colorazione in un punto dello stesso più bianca del normale, a livello sintomatico invece è variato durante i giorni.

I primi due giorni non mi dava alcun fastidio se non un lieve pizzichio mentre arretravo il prepuzio, adesso invece il pizzichio è sparito ma ho una sensazione costante (fortunatamente non eccessivamente fastidiosa) di come se ci fosse più sangue del necessario all'interno nel pene (che però non è in erezione).

Alla mattina il problema è meno invadente.


Premesso che intendo logicamente andare a fare una visita alla riapertura degli studi medici se il problema non si dovesse risolvere nel frattempo, vorrei chiedervi dei consigli su come trattare il problema nel frattempo.

Dalla scoperta del problema sto effettuando sciacqui con disinfettante e idratazione con normale crema. I primi giorni pensavo potesse semplicemente essere un irritazione da causa batterica, ma non vedo arrossamenti.

Eccetto la masturbazione il mio pene non ha svolto recentemente (2m) nessuna attività sessuale per cui escluderei patologie sessualmente trasmissibili, però frequento piscina e palestra dove potrei in effetti aver rimediato qualche agente patogeno.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utete,non alleni la fantasie con fantomatiche autodiagnosi ed altrettanto improbabili momenti eziologici di una patologia che,probabilmente,...non c'è.Le cosiglio,quindi,di seguire i consigli di un medico reale e non virtuale e di eseguire,tuttalpiù,un tampone batteriologico del secreto balanico,Non so come possa arrivare a concludere di percepire un maggior afflusso di sangue nel pene...a riposo,senza aver eseguito un ecocolordoppler...Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la sua risposta, come avevo scritto nel precedente messaggio intendo andare a farmi visitare realmente ma dato il periodo temo che nessuno riapra prima del 27.

La sensazione di maggior afflusso di sangue che ho malamente spiegato è vagamente simile alla sensazione di costrizione sul braccio che si prova durante il controllo della pressione, non saprei desciverla più accuratamente. Inoltre quando sono coricato dopo poco essa sparisce per ripresentarsi quando sono alzato o seduto.

Nel frattempo è opportuno che continui a disinfettare due volte al giorno?
Posso fare degli scacqui col bicarbonato?
Grazie per l'attenzione e auguri di buone feste.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...si accerti prima che ci si trovi in presenza di un problema infettivo.Cordialità.