Utente 273XXX
buonasera, in seguito a un malessere avuto a fine agosto, che mi ha provocato forte dimagrimento (7kg), vertigini e altri problemi, ho cominciato ad avere anche un problema agli occhi. il malessere generale è stato imputato a possibile virus passeggero (ero in india) o esaurimento nervoso, in relazione alle numerose visite ed esami sostenuti e sempre negativi. ovviamente tutti questi accertamenti mi hanno portato ad un enorme ansia e stress (mi sono scoperto un po ipocondriaco). piano piano sto cercando di farmi forza e riprendermi.
detto questo mi porto dietro da quel momento anche un problema agli occhi e volevo solamente sapere se puo essere causato da ansia/stress o se fosse il caso di farmi vedere da un oculista.
in sostanza ho tutti i giorni gli occhi rossi e bruciano leggermente, il collirio tipo stilla, me li schiarisce per un po..mentre le gocce artificiali danno un po di sollievo ma non aiutano col rossore. ad esempio, io ho sempre avuto gli occhi molto bianchi e se stavo 6-7 ore al computer diventavano molto rossi, ora parto con leggermente rossi, e diventano molto rossi dopo mezz ora davanti a monitor, con annesso bruciore. in un locale con fumo potevo starci qualche ora, ora dopo poco avverto bruciore e diventano rossi. la mattina quando mi sveglio, mentre una volta erano pieni di crosticine, ora non lo sono piu.
a volte di notte (mi è capitato 2-3 volte in 3 mesi), mi sveglio con bruciore pesante e lacrime.
io cerco di sbattere le palpebre il piu possibile, soprattutto quando sono al computer. la vista è apposto (mi manca appena 0.25), l unica cosa è che sforzo un po piu di prima a mettere a fuoco (probabilmente manco di concentrazione), ma testato che i 10/10 praticamente li leggo.
non ho fastidi nello sbattere le palpebre. spesso ho prurito nell angolino vicino al naso, ma cerco di non toccare.
vorrei capire se fosse opportuno fare qualche accertamento o no. ho pensato anche ad occhiali da riposo, magari possono aiutare in questo periodo pesante.
unica cosa degna di nota, che non so se puo essere utile è che a livello collo e cervicale sono pieno di contratture che sto trattando, e che mi creano un po di pressione alla testa, probabilmente causa anche dei primi problemi di vertigini (vista l esclusione ORL e della RMN alla testa). grazie e buone feste!
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
I colliri "tipo stilla" fanno bene solo ai farmacisti.

Potrebbe soffrire di blefarite seborroica e/o Dry Eye

Le consiglio una Visita Oculistica

Buon Natale
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
grazie, allora effettuerò la visita.
saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Mi faccia sapere

Cordiali saluti