Utente 140XXX
Salve Dottore, i miei problemi sono iniziati ad agosto causa ansia, cosi il mio medico mi ha prescritto DROPAXIN gocce; dopo poco tempo ho avuto 2 episodi acuti di male alla testa che non passavano neppure con Brufen 600 mg, cosi il medico mi ha detto di sostituire Brufen con Takipirina e cosi ho fatto, poi ho interrotto gradatamente DROPAXIN per mia scelta ma sotto controllo medico; intanto ho iniziato ad accusare prurito in tutto il corpo, dalla testa ai piedi, attacchi improvvisi con presenza di una specie di pizzichi che dopo alcuni minuti scomparivano, diarrea, dolori alla pancia, cosi sono tornata dal medico che mi ha prescritto Aerius 5 mg da prenderne uno a sera e con quello ho risolto, il prurito non lo ho più avuto come prima, nel frattempo sono andata come faccio solitamente una volta all’anno a fare il pap test risultato poi tutto ok; intanto il mio medico mi ha prescritto diversi esami da fare per capire le cause del prurito, tra cui leucemia, epatite, hiv, tiroide, urina, risultati poi tutti nella norma, proteina C reattiva 0.08, Ab anti nucleo negativo, Anticorpi anti TG <6, Anticorpi anti TPO < 2,5; Ricerca Tenia negativo, esame urine nella norma, leucociti 17 (valore 0-15), allergologia IgE valore 222 (max 100) e VES 27 e presenza fluorescenza citoplasmatica; cosi mi ha prescritto altri esami AB anti mitocondrio e AB anti muscolo liscio risultati negativi e di nuovo VES risultato 23 quindi migliorato ma sempre alterato; intanto allergologo mi ha prescritto tampone vaginale risultato negativo a tutto fuorchè escherichia coli e mi è stato dato antibiotico CEFIXORAL 400 x 7 giorni; ho terminato cura antibiotica, ora prendo solo Aerius 5 mg una volta ogni 3 o 4 giorni perché il prurito è calato; poi andrò a far visionare anche gli ultimi esami ad allergologo che probabilmente mi farà rifare il tampone vaginale per vedere se almeno lì sia guarita, però da pochi giorni mi è comparso dolore tipo fitte alla bocca dello stomaco subito dopo mangiato della durata di pochi secondi, e sensazione di gonfiore basso ventre anche quello della durata di alcuni secondi, premetto che sono una persona molto ansiosa, fumatrice 13-14 al dì ma ultimamente ho diminuito per paura, da anni ho problemi di aria in intestino, tipo pentola a pressione dopo pranzo e cena ma che poi dopo una mezzora passa, ma non ho mai dato peso e non ho mai effettuato visita da un gastroentergologo, mentre dolore allo stomaco non lo ho mai avuto in vita mia; Ora le chiedo Dottore, pensa che escheria coli sia causa del male allo stomaco? sia causa del prurito? mi dica gentilmente cosa ne pensa anche lei, sto inziando seriamente a preoccuparmi. La ringrazio tanto se potrà rispondere.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
il prurito e la gastralgia sono sintomi che possono riconoscere moltissime cause (e possono essere del tutto indipendenti), per cui non è possibile darLe un'opinione solo sulla base del Suo racconto. Del resto, è già seguita anche in ambito specialistico: i colleghi dovrebbero essere in grado di darLe tutte le spiegazioni di cui ha bisogno.
Saluti,