Utente 244XXX
Salve dottori. vi scrivo per esporvi un dubbio. Nei due incisivi centrali ho in corrispondenza del margine gengivale vicino al colletto dei denti una sorta di buchetto o zona leggermente avvallata come se in quella parte lo smalto sia andato via. Non ho sintomi di alcun tipo. La zona si presenta leggermente più chiara rispetto al colore del dente e se provo a prendere uno stuzzicadenti riesco a infilare parte di esso in questa piccola zona. anche lavandomi i denti noto che in queste zone il dentifricio rimane incollato come se proprio ci fossero delle zone in cui manca smalto. Si tratta di zone piccolissime, ma il dubbio è se queste siano principi di carie. Ho fatto vedere questa situazione a 2 dentisti i quali mi hanno detto che non sono carie, ma zone in cui lo smalto è stato abraso a seguito di spazzolamento troppo violento e magari con l'uso di dentifrici troppo aggressivi. In corrispondenza dell'incisivo superiore di destra quando avevo 16 anni c' era un puntino nero che ho raschiato via non ricordo come, forse con l'uso di un tappo del colluttorio ( metodi davvero osceni, ma la stupidità di avere 16 anni porta a fare certe cose ) Se fosse stata carie ci sarei riuscito ad eliminarla in quel modo???? Faccio 24 anni a gennaio, se quel puntino fosse stato carie non avrei avuto sintomi dopo tutti questi anni , e sopratutto il puntino nero da carie si sarebbe potuto eliminare con questa metodica del tappo???? Sperando che mi possiate rispondere, vi auguro buon natale.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentie utente dando per buona la diagnosi dei colleghi è importante avere chiaro due punti.
Il primo migliorare la tecnica di spazzolamento per evitare che le abrasioni al colletto peggiorino e/o si manifestino anche ad altri denti,il secondo punto , cosiderato che le abrasioni sono evidenti bisogna prendere in considerazione la necessità di trattarle con delle ricostruzioni in composito per di ridare integrità ai denti interessati.