Utente 281XXX
Buongiorno. vorrei sostenere la visita per conseguire l'idoneità di prima classe per diventare pilota civile ma prima vorrei chiedere se il pneumotorace spontaneo che ho avuto 3 mesi fa risulterebbe un problema per il conseguimento della stessa. Anche perchè in seguito alle varie visite, presento delle bolle d'aria sulla parte superiore del polmone (che sono quelle che possono provocare un altro pneumotorace). quindi Le chiedo: una persona che ha avuto un pneumotorace spontaneo risulta non idoneo?
[#1] dopo  
Dr. Antonio Rufo
40% attività
12% attualità
16% socialità
AMASENO (FR)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gentile utente scusi il ritardo, per quanto riguardo il pneumotorace spontaneo dopo tre mesi è sicuramente indicato alla non idoneità. La normativa vigente nello specifico recita

JAR-FCL 3.155 Apparato respiratorio –
Parte Generale
(a) Un richiedente per o il titolare di un certificato medico
di 1a Classe non deve possedere alcuna anomalia
dell’apparato respiratorio, congenita o acquisita, che sia in
grado di interferire con il sicuro esercizio delle attività
consentite dalla/e licenza/e.

4. Pneumotorace spontaneo
a) La certificazione in seguito a un singolo pneumotorace spontaneo completamente guarito puÚ essere considerata dopo un anno dall' evento con una completa valutazione respiratoria.

Saluti