mani  
 
Utente 267XXX
Buongiorno, la mia professione è quella del viticoltore per cui passo l'inverno a lavorare al freddo ed in giornate umide.
Il problema principale che ne deriva è che le mie mani sono molto secche, si sfogliano come quando si sbuccia una cipolla e si aprono crepe piuttosto dolorose.
Preciso che uso sempre i guanti e sono probabilmente il maggior consumatore di creme per mani (fitostimoline, biafin ecc ecc).
Cosa posso fare?
Vi ringrazio anticipatamente!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
data la giovane età dovrebbe sottoporsi a visita dermatologica: spesso lo specialista è in grado di fornire consigli pratici, quali l'utilizzo di guanti di seta sotto ai guanti da lavoro, impossibili da discutere a distanza senza aver preso visione del quadro clinico. Inoltre vanno escluse patologie dermatologiche, quali la psoriasi o l'eczema, che richiederebbero veri e propri medicinali e non solo creme emollienti.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
data la giovane età dovrebbe sottoporsi a visita dermatologica: spesso lo specialista è in grado di fornire consigli pratici, quali l'utilizzo di guanti di seta sotto ai guanti da lavoro, impossibili da discutere a distanza senza aver preso visione del quadro clinico. Inoltre vanno escluse patologie dermatologiche, quali la psoriasi o l'eczema, che richiederebbero veri e propri medicinali e non solo creme emollienti.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per il consulto. Mi adopererò quanto prima per una visita.